martedì 23 settembre 2008

Il flop del " Il ballo delle debuttanti "

" IL ballo delle debuttanti" è arrivato alla seconda disastrosa puntata e disastrosi sono stati anche gli ascolti. Al pubblico questa nuova trasmissione della De Filippi presentato da Rita Dalla Chiesa e Garrison non piace affatto. Sarà che sarà troppo pieno di litigi, sarà che è un clone di " Amici", ma questo è il programma più criticato di tutta la stagione, persino Pippo Baudo ha rilasciato una dischiarazione dove dice di aver visto la prima puntata de " Il ballo delle debuttanti" e che gli è venuto da ributtare!! Povero Pippo sarà perché non lo ha inventato lui?
Ma nonostante tutto l'appuntamento con " Il ballo delle debuttanti" si moltiplica infatti andrà in onda dal lunedì al venerdì una striscia pomeridiana dopo " Uomini e donne" così il pubblico conoscerà meglio queste ragazze e sicuramente sarà apprezzata, dal pubblico, molto di più la striscia pomeridiana sia per la sua durata, dieci minuti circa, e sia perché non ci saranno discussioni inutili tra Chic e Pop.
Voi cosa ne pensate?

99 Comments:

cuba said...

Ho letto nel giornale che i ballo delle debuttanti e stato domenica scorsa di un fiasco assoluto, battuto del programma della Clerici,tutti pazzi per la tv ,lo imaginavo perché dopo di provare a tornare sui i miei passi e vederlo nuovamente mi sono pentita......
Non mi piace il aria di superiorità delle chic e l'ha volte volgarità delle pop che si rifiutano pure di ricevere un consiglio, non credo che le giovane ragazze italiane sono come queste concorrenti,vedo le ragazze allegre per strada vestite sia chic che pop,penso che ci può essere pop con intelligenza e chic senza e viceversa , il messaggio che arriva a casa e negativo,si sei chic sei bella,brava e hai un cervello,si sei pop sei grassa,priva di grazia e sopratutto non sai ne tanto meno che vuol dire avere un cervello, non è vero,la intelligenza e la capacita nacque con le persone non d'accordo alle classe sociale,questo penso.
Saluti a tutti,celichupachupa(jajaja)patrizia,morgana,cartina4,white,roro, where are you? marcosimo, mary(grazie per questo meraviglioso blog)ciao a tutti

Cartina4Blu. said...

Quando , a Giugno , leggevo sui giornali che ci sarebbe stato un programma ideato da Maria De Filippi e condotto da Rita Dalla Chiesa e da Garrison non vedevo l'ora di scoprire di che cosa si trattava ...

In segiuto ho capito che il programma si chiamava "Il Ballo Delle Debuttanti" e che lo scopo era quello di scegliere la debuttante del 2008 ... Insomma una bella cosa!!! ...

Pensavo a quegli abiti fastosi , eleganti e pieni di classe ... Pensavo ai balli , soprattutto il valzer e pensavo a Vienna (Austria) ...

Quando , però , sono venuta a sapere che ci sarebbero state due squadre e che le due squadre erano capitanate da GHEORGHE IANCU e da BILL GOODSON mi era venuta l'idea che il programma fosse un Amici2 ... Ma ho preferito aspettare e magari criticare in secondo luogo ...

Non appena ho visto la prima puntata , però , tutti i miei dubbi sono stati realizzati ... E tutte le mie fantasie sono state buttate ai 4 venti!!! ...

Allora ho deciso di non segiure più "Il Ballo Delle Debuttanti" ... Questo programma , secondo me , dovrebbero richiamarlo con "Il Ballo Delle Replicanti" perchè è moooolto simile ad AMICI ...

cuba said...

Ciao patrizia,non sono tifosa ne della Lazio ne tanto meno della Roma, e per la mia fortuna mio marito non gli piace il calcio se no sarebbero dolori per me,ansi a dirla tutta non ho mai tifato per la squadra nazionale di calcio,tifo Brasile(ovvio)argentina(.....)Germania, Olanda, e basta.

Hai ragione le ragazze di quella eta dovrebbero pensare ad altro,tutto al suo tempo,vedo con tristezza che le ragazze giovani hanno un pensiero diverso de quello che dovrebbero avere....e non mi rimangio lo che ho detto prima della allegria e il modo di vestire, per esempio non credo sia prudente ne adeguato che ragazze di 18 anni preferiscano sculettare quasi nude in tivù invece di studiare,trucarse come si fossero signore de 25 anni,etc...
innocente.
Jajaja, brava cartina il ballo delle replicanti,hai ragione quanto rosicano queste ragazze.....

A cuba questo ballo si fa quando arriviamo a 15 anni ed bellissimo una esperienza indimenticabile....

celinaccia said...

concordo assolutamente con quello che ha detto hannia!
è un programma al limite del vergognoso,da cattivi esempi di come siamo noi ragazze..io non sono nè chic nè pop,ma sono una ragazza normale che studia per diventare qualcuno di importante nella propria vita che non sia la velina o miss italia..

un bacione a te hannia,e un saluto a tutti!ciao!!!!!!!!!!!!!

gabrix87 said...

io spero tanto che dopo questo meritatissimo flop a questo ignominioso programma faccia capire alla dea del trash(alias De Filippi) che queste stupidissime polemiche sulle ballerine fanno venire il voltastomaco....speriamo così che in amici 8 non ci siano le solite pesantissime discussioni e che si dia invece sepre più spazio al canto...Ricordo intere puntate di serale a vedere vomitevoli discussioni tra Celentano e Susy..

patrizia said...

Eh, Hannia, queste ragazze di oggi vogliono bruciare le tappe, comportarsi come dici giustamente tu da 25enni senza il supporto dell'esperienza! Io me ne accorgo avendo una figlia 18enne, quando le senti parlare tra loro sembra che vogliano smontare il mondo e ricomporlo a loro piacere poi cascano nell'ingenuità e tornano ad essere ragazze della loro età...poco più di bambine e non me ne vogliano le 18enni!!!
Gabrix buongiorno, ho paura che la tua speranza di un'edizione senza scontri infiniti tra questo e quell'altro sia un'utopia ... sai che la Mavia nazionale è una specialista nell'arte di fomentare!!!

Buona giornata a tutti!

patrizia said...

Ah....Hannia....dimenticavo! Nemmeno mio marito segue il calcio, a lui piace il rombo dei motori, e io amo la pallavolo più del calcio....ti manderò la foto del bellissimo cubano che gioca nella mia squadra di volley preferita!!!

patrizia said...

Io ribadisco che mi dispiace per la signora Dalla Chiesa, e sottolineo signora, che non mi spiego come abbia potuto accettare di condurre un programma di livello così basso. Fortunatamente per lei la sua classe e la sua intelligenza le consentiranno di uscire da questa debacle senza danni eccessivi alla sua immagine

conlednere said...

questo programma(?) è veramente imbarazzante. Ho visto solo un paio d'ore della prima puntata e ho deciso di non seguirlo più. Peccato per i ballerini tutti bravi e tutti sacrificati in un programma che ha abbondantemente superato i limiti della decenza.

Di per sé le polemiche e le discussioni faziose sono insopportabili, almeno per me, ma che poi si discuta sul nulla, allora è davvero troppo. Di cosa si discute? Quale è lo scopo di tutto ciò? Non c'è o non si capisce. Senza parlare della mancanza di rispetto per l'altro, ognumo tratta con aria di sufficienza e di scherno l'altro.

Mi vien da salvare solo la tipa magrissima che si occupa del ballo di Vienna, non perché io la penso come lei, ma solo perché la sua presenza nel programma e ciò che dice o vuole dalle ragazze (una più oca dell'altra)ha un minimo di logica e di attinenza con il programma.

Tutto il resto sono solo chiacchiere inutili e perfino deleterie. Diseducativo al massimo!

celinaccia said...

buongiorno blog!
a causa dell assemblea sindacale oggi ci hanno liberati un pò prima,e quindi sono già a casa...

rispondo un attimo a patty dicendo che per fortuna non tutte le 18enni sono così,ci mancherebbe!per fortuna ci sono anche ragazze con un pò di testa sul collo e quel pizzico di cervello e maturità ce portano a fare le scelte più giuste per la propria carriera e per il proprio futuro...
io non nascondo che quando vedo le ragazze della mia età che hanno come unico obiettivo quello di diventare veline o letterine,o anche semplicemente comparse in un programma trash,io un pò mi vergogno di far parte di questa generazione,tuttavia per fortuna non siamo tutte uguali,ed esistono ancora quelle con qualche principio
sano..
ma so anche che patty non si riferiva a tutte noi,vero?ahah!

ciao!!!!!!!!!!!!!!

patrizia said...

Cerrrrrrrrrrto che non mi riferivo a te Celi....ma di ragazze della tua età proprio vuote di contenuti ed ideali troppe ce ne sono al di la delle ambizioni televisive!

cuba said...

Ah si patrizia,aspetto la foto volentieri,ho fatto pallavolo per più di dieci anni,lo seguo da sempre e sono fans della squadra italiana MASCHILE,sono troppo bravi e buoni....
Ciao a tuttiiiiii, e si celi ti capisco lo importante e non avere paura di essere diversa,de pensarla diversamente,da tutte le parte ti trovi comportamenti del genere, quando avevo 13 anni come ho già detto pratticavo pallavolo, e una mia grande passione, e vollevo fare la professionista e mia madre ha avuto la inteligenza di farmi capire che prima dovevo studiare e dopo vedere dove potevo arrivare nello sport, alla fine per me e stato solo un hobby pero per esempio mio fratello l'ho a presso sul serio nel beibol e adesso fa il profesionista a Cuba, e bravo e anche si ha iniziato un po tarde perché ha dovuto prima finire gli studi c'e l'ha fatta,sta realizando il suo sogno.....senti sempre la mamma,a volte pensiamo che dicono le cose per non farci fare niente ma vogliono solo trasmeterci la sua esperienza e insegnarci a prevedere il pericolo(io l'ho capito dopo un po)
Adesso me metto al lavoro,patrizia,concordo in tutto con te, saluto a tuttiiiiii

patrizia said...

Ciao Hannia.....che bello una pallavolista.....anche mia figlia gioca!! Adoro quello sport!!!

celinaccia said...

x hannia
concordo con il tuo discorso,ma purtroppo anche le mamme sbagliano a volte..
certo è che loro fanno il tutto per il nostro bene,però magari non sempre i metodi sono azzeccati e a volte è bello anche fare di testa propria e forse anche meglio..

x patty
e meno male che non ti riferivi a me!ahah!mi sarei offesa sai?perchè poi come tu sai,e come mi dicono anche altri,io sono PERMALOSA!ahah!
meno male che posso dire,meglio poche a buone!

patrizia said...

Si fate fate di testa vostra visto che è meglio...poi però non venite a piangere da mamma per i vostri errori!!!

celinaccia said...

patty,gli errori si commettono,si chiede scusa,e si prova a capire dove si è sbagliato..
questo sia da una parte che dall altra..
non sempre le mamme hanno ragione e i figli sbagliano..succede parecchie volte anche il contrari!e allor dovrebbero essere le mamme ad andare dai figli a chiedere scusa!
molte volte è meglio fare di testa propria sbagliando,e non per forza andando a chiedere perdono piangendo,l errore serve anche per imparare!

magari invece le madri,(non sempre), spingendoci a fare qualcosa che non ci va,anche se è per il nostro bene,ci fanno commettere errori ancor più gravi!

quindi io sfato il mito che le mamme hanno sempre ragione!
anche i figli meritano comprensione!e non meritano di sentirsi sempre dire: te l avevo detto!
quasi come se volesse essere qualcosa che non si vede l ora di poter dire!

patrizia said...

Se avessimo il dono di prevedere il futuro certo che per noi mamme il compito sarebbe semplificato notevolmente ma non ce l'abbiamo purtroppo quindi la nostra esperienza ci induce a dare consigli assolutamente a fin di bene. Da questo presupposto i figli devono imparare a non andare dai genitori a dire : Ho sbagliato perchè ho seguito il tuo consiglio ma cercare di capire se il consiglio ricevuto è stato seguito e messo in pratica nel modo corretto, ovvero se le situazioni per le quali chiedete aiuto ci vengono esposte nella loro completezza!
Sappiate che noi siamo gli unici che incontrerete nella vostra vita che faranno tutto magari sbagliando ma assolutamente con lo scopo di fare che la VOSTRA vita si svolga con la maggior serenità possibile.
Tè capì testolina?????

celinaccia said...

come noi figli potremmo,e sottolino potremmo,capire male un vostro consigio dato a fin di bene,è anche possibile che questo consiglio non sia esposto nel migliore dei modi..
gli adulti si lamentano sempre che è difficile capire i giovani,ma forse il vero problema è che proprio voi(faccio un discorso generale),non vi sprecate minimamente a mettervi nei nostri panno,e la cosa più assurda è che non solo tutti ci sono passati per questa difficile età adolescenziale,ma che si parte con il concetto a priori che tutto quello che un genitore dice è a fin di bene,ma che è il giovane a non cogliere!
non ci si chiede mai che è possibile che è proprio il genitore a non farsi capire?
dovreste essere più maturi tanto da far capire qualsiasi cosa per far evitare lo sbagio ai figli,ed invece molte volte vi perdete in discorsi tutti vostri!
magari pensate che spronando il proprio figlio dicendogli che non farà mi nulla di concreto riesca a fargli portare buoni risultati,beh,non è sempre così!non semre sono i figli a non capire,ma molte volte sono i genitori a non sapersi spiegare!

a volte i genitori dovrebbero riscendere nel ruolo dei figli e capire che anche loro hanno avuto gli stessi problemi,e non ergersi ai migiori del mondo!

celinaccia said...

voi genitori avete l esempio dei vostri genitori per imparare un giorno ad essere come loro o migliori..noi figli da chi dobbiamo imparare ad essere dei bravi figli?

patrizia said...

Ma se ci perdiamo in discorsi tutti nostri invece di alzare gli occhi al cielo, girare i tacchi, andarvene come fate solitamente quando vi infastidisce quello che vi diciamo, perchè semplicemente non ci chiedete di essere più chiari, o non ci dite che probabilmente non abbiamo capito il nocciolo del vostro problema del momento, o che la questione va affrontata in modo diverso? Ricordate che si ci siamo passati anche noi attraverso l'età che avete voi adesso ma alla nostra epoca la vita era diversa, le situazioni più semplici, il mondo meno cattivo, i nostri genitori dovevano semplicemente dirci di stare attenti ad attraversare la strada, noi tornavamo a casa a mezzanotte, io a 10 anni potevo permettermi di prendere il treno ed andare a trovare mia nonna da sola!!!
Era molto più facile il mestiere di genitori per i vostri nonni che non il nostro mestiere di genitori! Se poi mi dici che non ci piace ammettere di avere sbagliato a consigliarvi posso anche essere parzialmente d'accordo, quello fa parte del carattere di una persona ed è un lato che prescinde dall'interlocutore! Tu quante volte dai dato la possibilità ai tuoi genitori di spiegare cosa intendeva dicendoti che non arriverai mai a combinare niente? La maturità di voi ragazzi deve stare soprattutto nel cercare di comprendere quanto sia difficile crescervi e se qualche volta i genitori IMMATURI non vi capiscono la vostra prova di maturità è quella di comprendere che anche i genitori sono persone con mancanze e debolezze! Se poi diamo l'impressione di voler essere i migliori del mondo...beh....forse si tratta solo di orgoglio per avere raggiunto gli obiettivi che ci siamo prefissati e un modo ulteriore per farvi capire quanto sia motivo di vanto l'aver raggiunto determinati traguardi!

patrizia said...

Ma che domanda....da noi!!! Con la sola differenza che verso i nostri genitori noi portavamo un rispetto che dalle vostre parti spesso è quasi sconosciuto!!

celinaccia said...

o magari determinati genitori riversano sui figli le responsabilità e le persone che loro avrebbero voluto essere,ma che non sono riusciti a diventare,e perciò pretendono che i figli diventino quello che non sono diventati loro...

poi..se devo riferirmi alla mia esperienza personale,beh,allor ti assicuro che sono più le volte che ho cercato di chiedere e capire determinati comportamenti e richieste da parte loro,che quelle in cui ho avuto una risposta..
a volte c è il cosiddetto no a priori,il no comment,perchè si vuole avere ragione e basta!

se poi devo fare un discorso più generale,io so,perchè l ho fatto anch io,che molti giovani preferiscono andar via senza sentir ragioni,e questo è sbagliato,però io credo che quando uno si sente dare sempre le stesse risposte,senza giustificazioni concrete,allor si perde la pazienza!

ci sono figli viziati che non accettano un no neppure con tutte le giustificazioni del mondo da parte del genitore,ma ci sono anche quelli che davanti ad un no,seguito da spiegazioni sensate,capiscono ed abbassano la testa!

poi invece ci sono i genitori,come dici anche tu,che sono immaturi e il figlio deve saper capire,però io egoisticamente ti dico che il giovane dovrebbe poter vivere la propria età senza prendersi responsabilità che non gli riguardano,e senza dover sempre stare dietro o abbassare la testa davanti l errore del proprio genitore...

ci sono errori da entrambe le parti,io non dico che l adulto sbaglia e il ragazzo no,sarei stupida,e anche bugiarda,però sta prima al genitore imparare a conoscere il figlio e poi certamente anche al figlio provare ad essere maturo e mettersi nei panni della propria mamma o papà e capire quando questi fanno una cosa per il bene del figlio o solo per dispetto!


è normale che le epoche siano diverse,ma io purtroppo qui non sto facendo un discorso di età diverse rigardanti permessi tolti o meno,ma mi riferisco semplicemente a cercare di capire meglio quello che passa nella testa dei propri figli..
siamo introversi?e allora scavate fino in fondo,provateci..
io,parlando per me,sono dfficile da aprire,ma a volte lo lascio il varco aperto,sta al genitore a quel punto entrarci ed esplorare..

quello che io non metto in dubbio è che un genitore faccia di tutto per il proprio figlio,ma che a volte il troppo provocare,il troppo pretendere viene visto come una forma di egoismo da parte di noi ragazzi che proviamo a crescere con la speranza di sentirci sempre potetti e voluti bene..siamo alla continua ricerca di conferme..il genitore non può togliercele solo per spronarci a dare di più..si rischia di ottenere il completo opposto...

celinaccia said...

ah no!e allora qui ti sbagli!perchè allora la responsabilità di non averci insegnato il rispetto che voi avevate per i ostri genitori è vostra!

si è sempre sl discorso che ai genitori va portato rispetto,i figli invece devono sottostare agli errori dei genitori senza neppure replicare..non è così che a me piace imparare!

evidentemente allora avete sbagliato voi a saper essere figli rispettosi e a non averlo saputo trasmettere a noi figli,o magari avete sbagliato voi a non pretendere di più da noi..quindi si torna sempre sulo stesso discorso..

patrizia said...

Esatto....si torna sempre sullo stesso discorso! Io ti sto parlando per esperienza personale, forse io sono fortunata ad avere come figli ragazzi che accettano consigli e li mettono in pratica, e forse sempre per fortuna i consigli che ho dato ai miei figli sono sempre andati a buon fine! In generale io penso che visto che voi spesso vi atteggiate a scrigni che contengono tutto il sapere del mondo dobbiate avere l'umiltà di ascoltare di più e, anche se il termine probabilmente verrà bocciato, obbedire! E questo senza voler fare gli schiavisti nei vostri confronti! Il vostro difetto più grosso è che non accettate quasi mai di non avere l'ultima parola, e permettimi di dire che non sempre abbiamo la serenità per accettare un simile comportamento! Forse apposta perchè noi dai nostri genitori abbiamo imparato principalmente che i figli devono sottostare alle regole dettate dai genitori! Poi ripeto ogni caso è diverso dall'altro, se volessimo andare ad analizzare il difficile rapporto genitori/figli potremmo stare qui fino a domani e non giungeremmo ad alcuna conclusione!
In ogni caso non accetto assolutamente che un figlio possa pensare di vivere senza responsabilità alcuna....voi ragazzi dovete imparare che ognuno è responsabile per se stesso e che dalle azioni che vengono compiute spesso possono derivare conseguenze poco piacevoli...imparate a moderare l'impulsività, a saper ascoltare e non solo sentire, e a dare un minimo di soddisfazione anche a noi poveri vecchietti ... personalmente ti dico che non c'è cosa che mi ferisca in modo maggiore del vedere che seguite consigli ricevuti da persone che per voi sono pressochè estranee e ignorate totalmente quelli che ricevete da noi trincerandovi dietro il vostro "i miei genitori non mi capiscono".
Io, ripeto, consiglio e sta ai miei figli cominciare a mettere nelle loro scelte quella maturità che vi vantate di avere quando vi neghiamo qualcosa che ritenete vi sia dovuto.
Tè ri-capì testolina?

celinaccia said...

su un fatto hai completamente ragione,qui si parla per esperienze personali e quindi potremmo stare all infinto a parlare di noi senza giungere ad una reale conclusione...

io giungerei a ripetere quello che ho detto fin ora..
i giovani sono troppo impulsivi,rispondono male e hanno tutte le colpe di questo mondo,ma il genitore non si può sempre nascondere dietro all immaturità del proprio figlio,e dietro ai suoi errori,bensì dovrebbe capire più spesso che anche lui può sbagliare,e allora non essere troppo orgogliosi per chiedere scusa...
io parlo sempre per mia esperienza personale..ho imparato a prendermi le mie responsbilità per ogni cosa,prorio dalla "gavetta" in famiglia..

a volte credo si sia troppo giovani per prendersi determinate responsabilità e compiti,e si è quindi costretti a crescere prima..
poi ripeto,ristringo l argomento solo alla mia esperienza..

io sono impulsiva e ho un caratteraccio,ma ho sempre provato a non deludere chi mi sta attorno,e la mia più grande paura è proprio quella di non riuscire sempre a non deludere nessuno..
poi i miei errori li commetto quotidianamente,anche gli stessi,stupidamente,e ne pago le conseguenze..non per questo ne faccio una colpa ai miei genitori..a volte a loro rimprovero non di non aver provato a capirmi,ma di non essere proprio riusciti a farlo..hai voglia a dire che siamo noi quelli duri,i genitori a volte sono talmente testardi e orgogliosi che non ammetteranno mai i propri sbagli,e sarà sempre facile nascondersi dietro all immaturità del ragazzo..loro ti dicono: io conosco mio figlio!
e poi ti accorgi che in tutti i modi ti vedono,fuorchè per quella che sei veramente..

per quanto riguarda l ultima cosa che dici,che a volte i figli seguono più i consigli degli estranei,allora ti dico che non è colpa dei figli,ma forse del linguaggio dei genitori,e del loro atteggiamento autoritario che quasi ti obbliga a seguire quello che dovrebbe essere qualcosa fatto solo per il tuo bene..mentre un estraneo ti dice la sua opinione,che nella maggior parte dei casi corrisponde alla stessa data dai genitori,ma sono i toni che cambiano e al giovane viene più facile seguire loro piuttosto che quello di mamma e papà..

a me nulla è dovuto,ai figli è dovuto solo l affetto e l amore che ogni genitore deve essere in grado,in ogni modo,di saper dare ai propri figli..

patrizia said...

Beh, tutto puoi mettere in dubbio tranne che i genitori ti diano amore ed affetto....poi è ovvio che il carattere di può portare a dimostrarlo in modi diversi ma non può nemmeno sfiorarti il pensiero che un genitore non abbia amore verso i propri figli....veramente faremmo tutto per voi e se poi non sempre siamo gli esseri perfetti che voi vi aspettate beh....scusateci....e indicateci voi quale potrebbe essere il comportamento giusto da tenere nei vostri confronti!!

Celi guarda che per questa sera non ti risponderò più, sono stanca e queste disquisizioni mi affaticano ulteriormente quindi se vuoi continuare il dibattito lo rimandiamo a domani quando sarò un po più presente!!!

celinaccia said...

ahah patty,va bene,tanto quello che dovevo dire l ho detto..
poi sarebbe inutile spiegare una strada da intrapredere da voi genitori,perchè se voi ci date un cosiglio e noi non lo seguiamo,quando proviamo noi giovani a darlo a voi,non ci date neppure il tempo di parlare,non ne siamo in grado..

cmq..non metto in dubbio che ogni genitore voglia un infinito bene al proprio figlio e che ci siano modi e modi per dimostrarlo,ma a volte bisogna provare a cambiare e vedere che quando magari un figlio ha bisogno di altro,allora essere pronti a dare quello che manca..
se poi il genitore non è disposto a questo,allora non so cosa rispondermi..

non è la perfezione che cerca un figlio..non sempre si cerca il permesso di uscire la sera..a volte si cerca anche soltanto una carezza,e quando ti viene tolta quella e magari ti viene dato il permesso di andare ad una festa o di poterti comprare quel vestito che ti piace tanto,allora il figlio ci sta male..
io personalmente preferisco un abbraccio al vestito firmato..poi c è chi la pensa diversamente..con questo lungi da me dire che tu patty non dai affetto o lo dimostri solo in determinati modi,io sto facendo un discorso diciamo generale..

celinaccia said...

con quest ultimo commento ho concluso..mi rendo conto che quando inizio a parlare di un argomento non ho alcun genere di limite...pardon a chi dovrà leggere i commenti lunghi da me scritti che davvero poco riguardano il programma o il blog..
sono io che ho iniziato e ho portato patty a rispondere,quindi ogni responsabilità per una vostra eventuale noia,datela pure a me..

ciao!!!!!!!!!!!

patrizia said...

Celi se questo discorso lo avessi fatto con un tuo coetaneo avresti avuto sicuramente tutto l'appoggio ma lo stai facendo con un genitore quindi è naturale che io difenda la mia categoria come tu difendi la tua!!
E' comunque sempre un piacere chiacchierare con te anche se sai bene che come in questo caso io non sempre sono d'accordo con quello che sostieni.... in questo caso posso affermare contrariamente a quanto faccio di solito che sono d'accordo sui toni ma non sui contenuti!!
Buona serata testolina!

patrizia said...

.....e per quello che riguarda la noia penso che nessuno obblighi nessuno a leggere.....l'unica cosa è che siamo uscite di un bel po dal contesto amiciko....se dovessimo prendere un voto sarebbe un'insufficienza per essere andate fuori tema!!

celinaccia said...

ahah,concordo patty!qui ci bocciano!ma va bene..quando si frequenta da tanto tempo un blog e si è ormai amici,credo che ogni tanto sia anche bello poter parlare di altro..che poi può essere noioso o meno,ma almeno non ci dicono che sappiamo parlare solo di amici!

cmq..eh beh,non sempre si può essere d accordo su tutto..anche perchè in questo caso,come tu stessa dici,sono le età ed i ruoli che ci fanno avere pensieri diversi,quindi il tuo non essere d accordo con me,per questa volta(ahah)ci sta!

anche per me sai che è sempre un piacere affrontare certi discorsi con persone mature,che non per forza abbiano il mio stesso parere,e poi con te il piacere diventa anche maggiore!

grazie per la chiacchierata patty!un bacione e buona serata a te mammina!ciao!!!!!!!!!!!!

cuba said...

Ecco il mio commento a scatenato la celi(jajaja) mi spiace celi pero concordo del tutto con patrizia,prima o poi gli genitori ti dimostrano che hanno ragione,le mamme hanno un sesto senso che non sbagliano mai,o sbagliano pochissimo.

Te dico solo lo che me diceva la mia nonna quando era piccola e lei nonostante non avesse studiato era una saggia
"Nessuno sa il bene che ha mentre non lo perde"
non so se e corretto in italiano,lo scrivo in spagnolo, nadie sabe el bien que tiene hasta que no lo pierde
penso che le mamme sono essere umani e anche loro svagliano,a volte ci confidiamo con le amiche e lasciamo da parte la nostra più fedele e grande amica che non ti tradirà mai(la mamma)prima o poi te ne accorgerai celi,sei una donna e dovrai avere dei figli.....
Saluti a tutti

Cartina4Blu. said...

Ciao blog!!! ...

Leggendo vari commenti mi trovo d'accordo con patrizia ...

I genitori danno consigli BUONI perchè loro hanno più esperienza e soprattutto capiscono di più ...

A volte noi figli , spesse volte , ragioniamo a modo nostro ... E lo facciamo perchè vogliamo andare contro i genitori , non si è ancora ben capito il reale motivo per cui lo facciamo , ma andiamo contro ...

Io accetto sempre consigli di persone più grandi e , devo ammetterlo , in linea di massima li metto in pratica!!! ...

Un giorno , per esempio , mi trovavo in difficoltà con una amica ... Mia madre , che conosceva bene (e con bene intendo che sapeva come era fatta) questa mia amica , mi ha detto :"stai molto attenta perchè non mi sembra il tipo di ragazza che tiene i segreti" ... Io ho accettato questo consiglio e l'ho messo subito in pratica , tanto che il giorno seguente ho iniziato ad essere più fredda ...
Dopo qualche giorno , questa mia stessa amica , mi tradisce ... Mi si mette contro (e mi mette contro tutti i miei ex amici) ; inizia a provare gelosia nei miei confronti e inizia a tramare contro di me ...

Mia madre , alla fine della fiera , mi ha detto :"Te l'avevo detto" ... E io le ho risposto :"GRAZIE MAMMA" ...

Da allora ho capito che i genitori , soprattutto le mamme , danno consigli ai figli per il loro bene ... Esclusivamente per questo!!! ...

E anche quando ci spronano a fare qualcosa , magari qualcosa che non vogliamo fare , lo fanno per il nostro benessere ...

Mia madre , tempo fa , mi ha convinto a partecipare alla scuola di ballo ... Io non volevo andare ma poi sono andata , ho trovato un'amica vera e ho anche appreso che bisogna fare dei sacrifici ...

Dopo tutto questo , vorrei dire a mia madre :"GRAZIE" ...

Ciao Dalla Vostra Cartina4Blu!!! ...

celinaccia said...

beh,non posso darvi del tutto torto,ma è evidente che non posso pensarla come voi..io non sto mettendo in dubbio che l mamme al 90% e forse più hanno ragione e fanno le cose per il nostro bene,ma per me anche loro sbagliano,e non nel dare consigli,ma magari in altre situazioni..cmq va bene,ognuno la pensa come la vive,e io non ho nulla da ridire..

hannia,anche tu hai ragione,e aggiungo che non ci vuole la cultura per essere i migliori saggi!un bacione grande!

cartina,anche tu hai le tue ragioni,sono contenta quando sento che in tua mamma trovi un'amica,è una cosa bellissima..

un saluto a tutti!ciao!!!!!!!!!!!!

patrizia said...

Ragazze, grazie per essere d'accordo con me ma ribadisco che la mia fortuna maggiore è quella di essere mamma di due ragazzi che non mi hanno quasi mai dato grattacapi!

Cartina4Blu. said...

Patrizia

Io a mia madre dò un sacco di grattacapi , ma li risolviamo subito ... E questo fa di noi non solo mamma-figlia , ma anche amiche ...

patrizia said...

Cartina, ok, ma se si risolvono subito non li chiamereri grattacapi ma incidenti di percorso! I grattacapi a cui mi riferisco io sono ben altri e ben più gravi!

myrtillamalcontenta said...

Ciao e buona sera a tutti

volevo solo dire due paroline:
Il ballo delle debuttanti è una vera schifezza!
Ha ragione Gabrix e io spero che la cara Mavia capisca che è ora di finirla di prendere in giro la gente con questi spettacoli basati solo sui litigi e sulle risse, una porcheria!
Speriamo che quest'anno Amici sia meno rissoso dell'anno scorso e che ci siano meno ingiustizie, con il taglia e cuci e varie. Per fortuna quest'anno il gioco sporco non è riuscito e Marco ha vinto, perchè la gente ha capito il vero talento e la diversità. Perchè altrimenti dove era stato pilotato il verdetto l'abbiamo capito tutti. Anche se Marco non era il mio preferito sono contenta che abbia vinto lui!

conlednere said...

Mirtilla, sicuramente ad amici ci sono manovre poco chiare ma credo che lo scopo di autori & Co. sia soprattutto quello di far crescere gli ascolti e i soldini (per questo io non voto mai).

Per quel che riguarda Marco però io credo che, al contrario di quel che dici, abbiano fatto di tutto per farlo restare. Innanzitutto lo hanno messo in sfida con persone che difficilmente avrebbero potuto batterlo (il primo non sapeva cantare, il secondo aveva un timbro banale e in più hanno chiamato Mangiarotti che, si sa, predilige certi timbri); poi hanno eliminato l'esame di sbarramento che molto difficilmente marco avrebbe potuto superare; non lo hanno mai richiamato durante il serale per la sua grande maleducazione nei confronti di Grazia e Fabrizio (provocata o meno, poco importa); infine durante la finale, sono scomparse le prove di ballo che avrebbero messo in difficoltà Marco.

Poi è anche vero che hanno fatto di tutto per screditarlo prima del serale per i motivi più futili (libretto, acqua, ecc...) ma mai e poi mai se lo sarebbero lasciato sfuggire. Per loro Marco era una vera e propria miniera d'oro come l'Angelucci lo scorso anno.

myrtillamalcontenta said...

X conlednere

No non sono daccordo, secondo me Marco è l'unico talento espresso quest'anno, è ancora molto grezzo, però ha una bellissima voce, poi ha un dono piace molto alla gente, puoi dirmi quello che vuoi cioè il vissuto ecc. però intanto continua a vendere e a fare concerti mentre gli altri, sia quest'anno che gli altri anni, non hanno fatto niente.
Poi proprio per quello che dici cioè che è stato favorito, vuol dire che gli autori ci hanno visto lungo, hanno capito che era un personaggio che bucava lo schermo, in più è bravo cosa si vuole di più?
A me piaceva Francesco che è veramente l'eleganza fatta a ragazzo, molto bravo ma anche lui deve studiare peccato per il ballo delle debuttanti, non dovrebbe stare lì!

Cartina4Blu. said...

Sto guardando dei video dell'edizione n°5 di AMICI ...

L'edizione in cui c'era RITA , MANOLA , ELEONORA ... Quelle si che erano edizioni , si pensava al talento e non ai soldi ... Adesso si pensa meno al talento e più ai soldi ...

cuba said...

Hai ragione celi non centra niente la cultura....a volte ho i miei lacsus mentus....(non so se si dice cosi)
Di marco penso che ha talento anche si a me non piace e per dirla tutta penso che se non eliminavano l'esame di sbarramento non sarebbe mai arrivato al serale.

Cartina anch'io ho guardato amici 5 e ci sono due video che mi piacciono molto,ed il video di ingresso di Rita Comisi cantando Adagio e la versione fatta per suo amico il cantante,un ragazzo moro del quale non ricordo il nome.....

celinaccia said...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
celinaccia said...

buonasera a tutti!
sono di nuovo perfettamente d accordo con conlednere!

e poi penso che gli autori di amici,se volessero far vincere qualcuno riuscirebbero a far vincere anche HEIDI con tutte le caprette!ahah!
quindi non sorprendiamoci che abbia vinto marco!

patrizia said...

Io sono assolutamente d'accordo con
Conlednere....quello che ha scritto io lo sostenevo già prima della finale...hanno manovrato per far credere che ci fosse un inghippo a favore di Roberta mentre l'inghippo vero era latente e a favore di Marco...troppo hanno brigato perchè arrivasse alla fine!
D'altra parte se vogliono non ci sono codacons che tengano, riuscirebbero a far vincere anche Heidi!!!!

patrizia said...

Toh...io e Celi che siamo tornate ai vecchi tempi delle 2 tastiere un'anima!

celinaccia said...

ahah,hai visto patty?dopo il nostro pomeriggio in ci non ci siamo trovate del tutto d accordo,adesso siamo ritornate in un colpo ai vecchi tempi!che bello!cmq credo sia incredibile!

e non dimentico certo di dire che concordo del tutto con quello che hai detto!
buona serata!ciao!!!!!!!!!!!!

conlednere said...

ma anche voi dovete registrarvi nuovamente ogni volta che dovete scrivere un messaggio? Non mi sembra normale, ma se non faccio così, mi dà sempre password errata. Non capisco, illuminatemi, vi prego.

Per quanto riguarda la questione Marco, forse non mi sono spiegata bene. Io non dico che volevano far vincere Marco, non gliene fregava niente né di Marco, né di Roberta, né di nessun altro. Dico che, secondo me, non potevano lasciarsi sfuggire Marco perché era quello a cui arrivavano più voti (leggi soldini) e tutte le manovre per favorire i bianchi nel serale erano dovute al fatto che dovevano tentare di ristabilire un equilibrio per arrivare fino alla fine del programma perché il voto a favore di Marco era evidentemente troppo schiacciante.

Sul talento di Marco io personalmente ho molte remore, però non c'è dubbio che il ragazzo ha saputo smuovere gli animi della gente e raccogliere una valanga di consensi. Ho capito che avrebbe vinto lui quando l'ho visto alle messaggerie di Roma (in televisione naturalmente): era lo stesso tifo e entusiasmo che suscitava Federico l'anno prima, se non di più.

conlednere said...

A cartina vorrei dire che io non credo che nelle altre edizioni si pensasse al talento e non ai soldi. Loro hanno pensato sempre ai soldi e Amici è stata sempre una trasmissione con molti difetti ma anche con tanti pregi. La svolta in negativo è avvenuta proprio con amici 5, secondo me una delle peggiori in assoluto (tranne la classe di ballo femminile e poco altro)sia come talenti che soprattutto come comportamenti. La loro divisione in squadre fu un fatto estemporaneo, credo non premeditato dagli autori, volto ad evitare che si scannassero l'uno con l'altro. Da lì è scattata la scintilla agli autori che hanno avuto la geniale pensata di istituzionalizzarla nell'edizione successiva per far crescere le polemiche e le liti e quindi (ahimé) gli ascolti. Forse non ci credevano nemmeno loro (infatti la sesta edizione doveva essere l'ultima), invece ci sono riusciti.

Io sono convinta che il grande successo di Marco, come quello di Federico l'anno scorso, è dovuto non solo alla loro bravura ma soprattutto al fatto di essere usciti da mesi di polemiche e liti che hanno infiammato gli spettatori e li hanno schierati. Marco e Federico sono stati vincitori più di un reality show che di un talent show, sono più personaggi che cantanti.

Inoltre il successo di Marco (e non di Federico) è dovuto al fatto che hanno deciso quest'anno per la prima volta di puntare su di lui sfruttando questo movimento di cartine che la trasmissione ha generato. L'anno scorso non lo hanno fatto perché non si erano davvero resi conto di ciò che avevano creato e di quanto Federico fosse seguito e amato (certo meno di Marco perché meno litigiosa l'edizione). Basti pensare che hanno dovuto rimandare l'incontro alle messaggerie musicali di Milano l'anno scorso perché non si aspettavano così tanta gente. Quest'anno hanno imparato la lezione.

Con questo non voglio dire che sia Federico, che apprezzo moltissimo, che Marco, che non mi entusiasma, non abbiano doti canore e non, ma solo che il successo di Marco non è dovuto solo a questo.

A sentire certe fans sembra che Marco sia il cantante del secolo, eppure da Amici sono usciti signor cantanti come Giulia Ottonello, Antonino, Karima e molti altri che non hanno avuto le stesse opportunità offerte a lui.

cuba said...

Buongiorno a tutti ciao celi,patrizia,roro,carina4 marcosimo,morgana,rainbow,mary
scusate si dimentico qualcuno,ciao a tutti
Conlednere concordo con te e la riflessione su il programma amici,anche si penso che la idea iniziale sia buona, mi piace che i ragazzi abbiano un interesse comune e che lottino per fare realtà il suo sogno,e giusto e normale,la cosa che mi dispiace e gli metodi, chi ve amici può pensare che il unico modo di andare avanti nella vita e di realizzare il suo sogno e con offese,agresività e mala educazione.
L'amicizia no conta per niente, i ragazzi oggi sembrano amici e domani nemici solo per essere in diverse squadre e non parlo solo di questa edizione.
Adesso torno al lavoro saluti a tutti

patrizia said...

Conlednere, non so aiutarti circa la password ma condivido tutto quello che hai detto!!
Ciao Hannia, ma come non essere d'accordo anche con te circa l'ulteriore cattivo esempio che i ragazzi ricevono assistendo alla mancanza di rispetto che tanti hanno avuto nei confronti dei docenti? D'altra parte Amici si è allineato a quella tv trash che tanto va di moda!!
E da quel poco che ho visto dai provini ho l'impressione che l'edizione che sta per cominciare non si discosterà dalla linea intrapresa da qualche anno a questa parte.
Buona giornata a tutti

Whitesforever said...

ciao a tutti miei cari amici..come va?ho avuto problemi di connessione...vi saluto un bacione a più tardi vado a pranzo mi siete mancati tanto

saluto celi baci tesoro tvb, patty cartina, marco, gabrix, morgana ecc

conlednere said...

cuba, hai ragione, l'idea su cui si basa amici è bellissima ed è il motivo per cui seguo questa trasmissione fin dalla sua prima edizione, però davvero da un po' stanno esagerando troppo. Non è mai stata limpidissima come trasmissione, del resto è una trasmissione di Maria de Filippi che non mi piace e della quale mi rifiuto di seguire qualsiasi programma.

Non dovrei seguire neanche amici per come è diventato ma purtroppo non riesco a farne a meno.
Mi piace troppo l'idea di seguire questi ragazzi sconosciuti, vederli crescere professionalmente, cercare di scoprire il loro talento, metterli a confronto, imparare a giudicare un'esibizione, tifare per l'uno o per l'altro.

Vi dirò la verità, per me Amici è stato un programma molto istruttivo, mi ha insegnato a capire se uno sa ballare, cantare o recitare (un po' meno) e oggi assisto alle esibizioni anche dei professionisti in genere con un altro occhio e un altro orecchio.

Certo, per poter fare questo ho dovuto sorbirmi anni di polemiche e discussioni anche inutili, non so se il gioco valga la candela, ma, tant'è, io continuo a seguire amici anche se non so fino a quando riuscirò a sopportarlo.

celinaccia said...

buongiorno blog!
anch io condivido il pensiero di conlednere(scusa ma neppue io so aiutarti sulla password,ti posso solo dire che non capita solo a te..abbiamo avuto altri casi..),ma non d accordo del tutto,semplicemente per il fatto che io doti vocali non ne ho viste nè in marco,ma soprattutto in federico,che io non sopporto assolutamente!
ma la differenza tra i due sta nel fatto che federico,bene o male se la cavava in tutte e tre le materie,rispettava i professori(tralasciando la lite con garrison,per la quale fu punito!),e soprattutto,nonostante io lo vedessi cattivello e presuntuoso,un cervelo nella testa ce l aveva!e lui ha vinto per quello che ha fatto,ed indubbiamente per il personaggio che era e per la sua presunta bellezza,non come marco,che è sì un personaggio particolare,ma è partito dal presupposto di avere una vita difficile alle spalle,che ha fatto indubbia tenerezza molti..e posso affermare che era praticamente l opposto di federico..in comune avevano solo il fatto di piacere alle ragazzine(e di non saper cantare!ahah!PARERE PERSONALE!)
non sto dicendo che poi marco non possa piacere per le sue doti,ma ho sempre considerato altissima la percentale delle persone che lo votavano non solo per la sua storia passata,ma anche perchè lo vedevano la povera vittima della situazione contro la di michele,"costretto" ad insultare tutto e tutti perchè trasportato dalle situazioni..

poi mi dispiace,ma la voglia di farlo vincere era davvero evidente e palese quest anno,anche per i motivi che hai elencato tu!
non si trattava di tenere dentro la scuola un talento di cui non poter fare a meno,di marco non se ne sono mai importati niente alla fine,ma l hanno trattato come gli pareva(facendogli vincere cmq tutti gli sfizi),ma usandolo come la banca ambulante personale,e poi come dici tu,hanno fatto i romanzi attorno per non farla sembrare troppo sporca..

marco le fans ce le ha,questo è poco ma sicuro,e gli autori non hanno fatto altro che accentuare gli atteggiamenti del ragazzo che facevano più tenerezza al pubblico,costringendo quest ultimo quasi inconsciamente a votarlo..

tutto qui..hai voglia a presunte raccomandazioni,o a favoritismi per roberta..
lei era la migliore,senza dubbio,e l apprezzamento dei prof nei suoi confronti,è stato scambiato per raccomandazione,portando così molti a giocare sporco su questa cosa e gli stessi protagonisti della scuola,una volta usciti da lì prima della fnale,poichè evidentemente gli bruciava qualcosa,hanno mentito dicendo che era già scritto che roberta doveva vincere..
ora mi dite voi gli autori come avrebbero potuto far vincere roberta di fronte ad una massa interminabile di cartine e cartone,e di fronte a certe dichiarazioni false,subdole e discriminatorie,che non hanno fatto altro che mettere in difficoltà ed in cattiva luce quella povera ragazza che non aveva altra colpa di avere talento e di piacere ai suoi professori?
eppure in molti hanno creduto a queste balle e si sono portati dietro questo pensiero..
molti altri hanno pensato bene di rincarare la dose e affermare queste falsità..

ma cosa dobbmo fare?amici7 è finito,i due migliori,uno per il pubblio,e l altra per il talento e la grandezza artistica,hanno fatto un cd(degli altri ancora nessuna traccia),le polmiche continuano,ma tutto inizierà ad essere cancellato dopo il 5 ottobre,con l inizio della nuova edizione..

le cose che restano sono quelle fatte piano piano,non il bum iniziale che poi porta al lento declino verso il nulla..
c è chi parte senza grandi risultati,che si crea dasolo senza l aiuto di nessuno,come roberta..
e poi c è chi è aiutato da tutti e fa successo..
il tempo ci saprà dire se andrà avanti un altro ragazzino che piace tanto alle gioani e meno giovani,o se andrà avanti la vera musica e il veo talento,quello che merita,ROBERTA!


un saluto a tutti,un bacione a patty,hannia,white e a tutti i miei amici!ciao!!!!!!!!!!!!

patrizia said...

Celi....ma a pranzo oggi ti sei nutrita di miele?

celinaccia said...

x patty
nono,il solito chupa chups!al gusto di miele,ovviamente!ahah!

ho provato ad essere meno polemica questa volta,dicendo cmq quello che pensavo,non avevo motivo di creare polemica!in fondo ho detto sempre quello che credo usando un altro metodo,che poi porterà a delle risposte acide o meno come al solito..

federica said...

buon pomeriggio a tutti!!!

x celi
in effetti la storia di marco è stata molto marcata, ma con l'intenzione da parte degli autori di ricevere montagne di voti, dal momento che loro ne ricavano soldi!

però lo stesso discorso potrebbe valere per roberta, dato che zanforlin era pro-bianco e continuava a ritrarre i bianchi come gli "angioletti" di amici e i blu come i "diavoli" dell'edizione...
inoltre la visibilità che hanno dato a roberta, non l'hanno mai data a una come cassandra o simonetta (marta non la cito neanche!XD) che non hanno nulla da invidiarle! con ciò non dico che la colpa sia di roberta e nemmeno voglio accusarla dal momento che tutto questo è stato programmato dai diabolici autori (zanforlin in primis). Credo che questo sia stato un comportamento scorretto da parte loro..non trovi?

x quanto riguarda la finale:
io stessa ho mandato un voto per marco, visto che cassy sperava vincesse un ragazzo della squadra blu!

sinceramente credo che tra marco e roberta, la vittoria, sotto il punto d vista dell'impegno e tutto, se la meritava più roberta, però marco ha davvero un timbro fantastico..lasciatemelo dire! XD

x quanto riguarda il futuro, bè spero che i ragazzi non finiscano nel dimenticatoio, visto che a breve inizierà una nuova edizione.

sicuramente marco, roberta e cassandra saranno (tra i ragazzi di amici 7) quelli più ricordati, dal momento che il numero di fans è sempre stato molto alto, persino nei loro forum ed è in continua crescita...
ma soprattutto per i loro freschi cd! per cassy dovremo attendere fino a natale! XD

celinaccia said...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
celinaccia said...

x federica
ciao!
no allora,non la penso proprio come te..
per me zanforlin non ha fatto nulla per mettere in mostra le capacità di roberta,anzi,io ricordo solamente tutte le volte che provocava i ragazzi blu a farli straparlare (come era nella loro natura innata),per poi far vedere i video a roberta e farla innervosire e rispondere,cosa che influiva negativamente su di lei..

poi zanfo non era poi così bianco visto che ha vinto un blu,e soprattutto non è che lui mandava in onda le liti dei blu e quelle dei bianchi no.lui mandava in onda,con tagli vari,le cose che realmente accadevano!
non è che faceva litigare lui i blu tra di loro o impediva ai bianchi di insultarsi..

e poi voglio dire questo..
la differenza tra roberta,cassandra e simonetta,le tre che mi hai nominato,sono evidenti..non sono stati gli autori a mettere in mostra le caratteristiche dell una e meno quelle d un'altra..roberta prendeva di più il pubblico,aveva una personalità che ti spingeva a seguirla,cassandra no,e meno che meno simonetta...
quali erano le vicende da seguire di cassandra?
le sue crisi interiori?i suoi amori?le sue ossessioni e sfide continue e il suo sentirsi sempre inferiore e in sfida con roberta?
era zanfo che lo richiedeva?no!

era cassandra che si è messa in mostra così,e non mi pare che gli autori glie l abbiano impedito..

se poi ti riferisci ad una visibilità di esibizioni il problema si scioglie ancor più semplicemente..

anzitutto mi preme ricordarti che al tempo del sole e la luna roberta non si esibiva quasi mai dando spazio a cassandra,SEMPRE!tanto che roberta era sempre bassa in classifica e i prof per farla apparire un po’ di più,sono stati costretti a metterla in sfida,dimostrando così che c era un’altra cantante con ottime doti canore da dover mostrare!
Poi roberta e cassandra hanno avuto le stesse opportunità e possibilità,entrambe hanno fatto un singolo,hanno avuto l occasione di esibirsi in due squadre diverse e quindi di mettersi in competizione..poi che ci fossero altri che rubavano la scena a cassandra non dipende certo dagli autori,bensì da scelte egoistiche di portare la sfida a casa,piuttosto che mettere in mostra una cantante..roberta ha avuto tutto quello che è stato offerto anche a cassandra,con la differenza che la prima prendeva,e tutt ora prende più il pubblico di quanto lo faccia la seconda..c è un carattere di mezzo,quello che plasma un’artista!un carisma,cosa che per me a cassandra manca..e questa volta mi tengo fuori dal discorso di voci,anche se credo che la voce di cassandra sia comune,bella ma “semplice”,a differenza di quella particolare di roberta..
Non è stata data alcuna visibilità in più a roberta,quella che ha avuto se l è saputa prendere e guadagnare da sola,sia con polemiche,che con l intelligenza e le cose sensate che sempre ha detto,per la sua capacità oratoria e per la sua proprietà di linguaggio che aveva solo lei..quindi qui il confronto sta a 0..
Roberta è un personaggio senza copione,trasparente e vero,cassandra è un altro tipo di personaggio,ma non mi metto qui a dire come la vedo io,non ne usciremmo mai..
Buona giornata!ciao!!!!!!!!!!!!!

federica said...

x celi
in effetti proprio come hai detto tu..zanforlin provocava i ragazzi blu a straparlare, proprio per tirar fuori il peggio di loro!

io stessa quando vedevo marta e marco parlar male di grazia e palma, pensavo che cassy avrebbe fatto meglio a non stare insieme a loro, dal momento che la pessima figura non se la facevano solo marta e marco, ma coinvolgevano anche cassandra. Devo però sottolineare il fatto che cassy non ha mai detto nulla contro grazia o palma, dal momento che lei stessa li avrebbe voluti come insegnanti anche nel serale (ci sono dei video su youtube che lo dimostrano, quindi non sto sparando cavolate! XD) Sinceramente io non sopportavo nè Grazia nè Palma, perchè non erano del tutto obiettivi, ma non posso giustificare il comportamento che hanno avuto Marco e Marta nei loro confronti..credo che abbiano esagerato con le parole!

Ad ogni modo, sì hai ragione Roberta durante il programma ha saputo di più tirar fuori se stessa, cosa che purtroppo cassandra non ha fatto. Lei si è sempre distaccata dalle liti e dalle polemiche, ma sono proprio queste ultime che piacciono pubblico e fanno salire l'audience!

Per quanto riguarda cosa pensi su cassy, mi pare tempo fa lo avevi già espresso durante una specie di litigata (se non erro..XD) dove io la difendevo a spada tratta! perciò non t preoccupare, ognuno ha idee differenti, e io rispetto la tua!

ciauu

Cartina4Blu. said...

Ciao blog!!! ...

MARCO non può essere paragonato a nessuno degli altri vincitori ... Nè a DENNIS , nè a GIULIA , nè a LEON , nè a ANTONINO , nè a IVAN e nè tantomeno a FEDERICO!!! ...

MARCO è UNICO , in tutto quello che fa e in tutto quello che dice!!! ... E' unico soprattutto quando regala emozioni ...

Nessuno prima di lui ha avuto così tanto successo ad AMICI ... DENNIS e ANTONINO hanno fatto dei cd , ma mi sembra che nè uno e nè l'altro abbiano avuto il DISCO D'ORO o addirittura quello di PLATINO ...
Con questo non voglio denigrare nè DENNIS e nè ANTONINO ... Primo perchè AMO le loro voci (originali) e secondo perchè tifavo x loro ...

MARCO , più di tutti , è riuscito ad arrivare a tanrissime persone ... Dai bambini agli anziani per passare ai ragazzi ... Insomma è riuscito a conquistari tutto ciò che ha con la sua VOCE , il suo TALENTO e la sua PERSONA ... Perchè , credetemi , nessuno spenderebbe 10 euro x un ragazzo di cui non gliene frega nulla ...
_________________________

Come detto prima FEDERICO NON può paragonarsi a MARCO ...

Vi spiego il perchè , anzi i perchè ...

FEDERICO non aveva una voce originale
MARCO invece si ...

FEDERICO quando è uscito da AMICI ha fatto solo un disco , disco di cui ci sono per la maggior parte canzoni di Natale degli allievi di AMICI7 ...
MARCO ha fatto un cd , anche se con delle cover , ma è sempre un cd tutto suo ...

FEDERICO faceva il sapientone
MARCO invece no ...

FEDERICO dopo essersi dedicato al musical , adesso si dedica a fare il modello
MARCO è sempre sulla sua linea d'onda , cioè quella del CANTANTE!!!

Credo che nell'edizione n°5 ci siano stati tanti TALENTI VERI ... Basti pensare a RITA che aveva una estensione notevole e una carica di interpretazione sublime ... Pensiamo anche a MANOLA e ad ELEONORA cantanti con tutte le carte in regola , bravissime e che emozionavano ...
Per il ballo , devo ammetterlo , l'unica che mi piaceva era ROSSELLA ...
Pewr la recitazione ANDREA!!!
________________________

Le edizioni di AMICI , soprattutto le ultime 3 , hanno preso la linea d'onda della polemica ... Squadre opposte , litigi tra insegnanti e alunni e anche (perchè no) tra pubblico (S)parlante e ragazzi ...

Ricordo molto bene le liti tra MAX e Grazia ... Tra RAFFAELE TIZZANO e ROSSELLA LUCA' ... Tra AGATA - TONY - ROBERTA e la CELENTANO ... E chi più ne ha più ne metta ...

Ma nonostante queste cose negative , in questi anni ad AMICI ho imparato moltissimo ... Ho imparato ad analizzare la musica , capirla e capire che infondo la musica siamo noi ... Ho imparato a spaziare i miei orizzonti e perchè no a studiare la musica e la vita di tutti i cantanti ... Ho imparato a sviluppare un orecchio musicale , tanto che (parlo per me) riesco facilmente a dire se una persona ha successo in questo campo o se non lo avrà ...

Quindi AMICI ha anche i suoi effetti positivi ...
_______________________

Detto molto sinceramente non credo che la storia di MARCO l'abbia aiutato a VINCERE ... Per un motivo ...

MARCO ha sì vinto l'edizione di AMICI , ma anche ha vinto fuori di AMICI ...

Perchè parliamoci chiaro ... Se a me una persona non piace , anche se lo faccio vincere , non lo compro il cd ...

Quindi se MARCO ha vinto per la sua storia , non credo che ha vinto (disco d'oro e di platino) anche per la sua storia!!! ... Tutto qui!!! ...

Il tempo ci dirà chi davvero merita ... MARCO è quello che ha raggiunto risultati eccellenti in poco tempo (4 miseri mesi) ... GLI ALTRI VEDREMO!!! ...
______________________

Scusate se ho scritto un testamento , ma ho letto i commenti e volevo dire la mia ...

Ritorno a vedere i video dei casting , a dopo!!! ...

celinaccia said...

x federica
correggo solo una cosa..

"Ad ogni modo, sì hai ragione Roberta durante il programma ha saputo di più tirar fuori se stessa, cosa che purtroppo cassandra non ha fatto. Lei si è sempre distaccata dalle liti e dalle polemiche, ma sono proprio queste ultime che piacciono pubblico e fanno salire l'audience!"

almeno nel caso di roberta,lei non s è fatta conoscere di più solo perchè ha fatto polemiche e liti!ma perchè aveva bel altro
oltre a questo!sapeva fare ben di più!credo ce lo sappia anche tu,come infatti dici..

poi concordo che cassandra si sia fatta trascinare ed influenzare da marco e martaccia,la loro compagnia l ha rovinata,almeno sotto il mio punto di vista..quando era con roberta in squadra era venuta fuori molto meglio!

mentre,quando dicevo che zanfo provocava i ragazzi blu,lo faceva anche con i bianchi,ma loro non ci cascavano spesso..questo l abbiamo visto..e poi credo che una persona per straparlare deve averne di cose dentro da dire,quindi zanfo ha solo spinto un pò sempre per i famosi ascolti!

anch io rispetto il tuo parere,era solo per mettere in chiaro!
ciao!!!!!!!!!!!!

conlednere said...

Io vorrei dire che ognuno ha il suo preferito, cartina Marco, celinaccia Roberta , qualcuno (non ricordo il nome) Cassandra, io preferisco Federico. Si tratta però di gusti personali, nessuno ha la verità assoluta e quello che diciamo di loro sono sempre opinioni personali che altri possono non condividere ma devono rispettare. E' anche inutile cercare di convincere gli altri della bontà delle nostre affermazioni. Si parla tanto per parlare ed esprimere quello che pensiamo

Detto questo, rispondo a cartina confutando alcune delle sue affermazioni.
Federico per me non ha una voce banale, la sua voce è bella, piena, calda, con una buona estensione. Inoltre Federico ha capacità interpretative (quando canta), grinta, determinazione, capacità di stare su un palco, capacità di coinvolgere gli spettatori, oltre ad una grande completezza (sa anche recitare e muoversi a suon di musica). Infine ha una dote per me essenziale in un artista e che sta alla base di qualunque altra e cioè l'intelligenza.
Federico ha fatto un cd con gli altri ragazzi di Amici (ci sono otto sue canzoni tutte inedite salvo la cover di Battisti e quattro canzoni natalizie degli altri ragazzi di amici 7). Questo però non significa certo che Federico sia inferiore a Marco ma solo che Marco si è trovato nel posto giusto al momento giusto e cioè nel momento di maggior successo della trasmissione ed hanno puntato su di lui per sfruttare il momento (battere il ferro mentre è caldo, come ho già detto nel post precedente).
Federico non faceva il sapientone o forse sì. Il fatto è che Federico è un ragazzo molto intelligente e molto forte che non sa farsi i fatti suoi. Sa mettersi in gioco senza paura e per questo sta sulle scatole a molti (anche per questo mi piace tantissimo).
Federico ha fatto un musical perché era il suo sogno e perché è in grado di farlo: essere versatile non è una colpa, come non non lo è non esserlo. Federico e Marco sono semplicemente due cantanti molto diversi.
Federico non fa il modello, ha fatto dei servizi fotografici e una pubblicità come molti artisti nel mondo dello spettacolo. Non ha cambiato mestiere, continua a fare il cantante, si è esibito per tutta l'estate sui palchi di tutta italia, anche su quello di Radio Bruno come Marco.

Per me è l'unico ragazzo di Amici che mi ha colpito e che ha carisma, come per te ce l'ha Marco e per celi Roberta.

Marco non è unico e può benissimo essere paragonato a tutti gli altri cantanti di amici. E' speciale per te ma non lo è necessariamente per tutto l'universo. A te Marco ragala emozioni, esattamente come a me le regala Federico e a celinaccia Roberta. Marco è' l'unico che ha avuto un grande successo, questo è senz'altro vero ma non perché è il cantante del secolo ma per i motivi che ho esposto prima.

Secondo me, Marco ha solo un timbro interessante e una simpatica faccia da schiaffi e ti dico perché, secondo me, ha vinto.
Ha un sorriso buffo e simpatico che attira le simpatie, è un gianburrasca un po' imbranato che si adotta facilmente, ha un timbro particolare che piace. Così è iniziata la sua avventura ad Amici. Poi l'opposizione di Grazia e l'adozione di Jurman hanno fatto il resto. Si sa che ad Amici essere vittima di un professore fa salire in classifica (Agata docet), per giunta lui aveva quell'aria bastonata che attirava le simpatie della gente. Infine la sua triste storia personale ha fatto il resto. Con questo non voglio dire che ha vinto solo per questo, è chiaro che la sua voce piace e che ha fatto enormi progressi grazie a Jurman.

Sempre secondo me, però, non era pronto per lanciarlo sul mercato discografico. Io trovo che debba ancora studiare e migliorare molto. Io trovo che ha scarsa personalità (fondamentalmente è un insicuro ed è normale considerando la sua storia, migliorerà con il tempo), trovo che usi in modo eccessivo il suo vibrato, trovo che non sempre padroneggia il fiato, trovo che abbia un'estensione molto limitata (come se non ci arrivasse alle note più alte)ma soprattutto gli rimprovero la mancanza di grinta (mi dà sempre la sensazione di essere stanco quando canta) e quel terribile accento.
Non ho nulla contro l'accento sardo ma se vuol risultare credibile, secondo me, dovrebbe prendere delle lezioni di dizione e soprattutto farlo scomparire dalle canzoni. Io personalmente trovo quell'accento molto sgradevole quando canta.
Con ciò non voglio dire che non sia o non possa diventare un bravo cantante ma che osannarlo come stanno facendo le sue fans mi sembra eccessivo.
Sembra a me, naturalmente, tutto ciò che ho scritto sono solo le mie opinioni, non il Verbo.

Scusatemi per il papello infinito.
Ciao a cartina e a tutti.

cuba said...

x Conlednere,su lo che dici di marco hai ragione da vendere.

Di Federico concordo in parte,penso che e molto intelligente e che e entrato molto bene nel meccanismo del programma al punto de vincere pero per me la persona che doveva vincere e la più brava de la edizione amici6 e Karima ,che e stata sfortunata e si meritava un cd ....pazienza speriamo che prima o poi possa farlo.
Caio a tutti, Buonanotte

conlednere said...

Posso disturbarvi ancora un po'?
Volevo dire a Celinaccia cosa penso di Roberta.

Di sicuro Roberta era la cantante più preparata di Amici 7, quella che aveva studiato di più e a un certo punto questo sembrava essere una colpa anziché un merito. Non c'è da stupirsene d'altronde, considerando che la maggior parte dei cantanti si presenta ad amici senza avere mai studiato canto.
All'inizio la sensazione che mi ha dato è che cantasse bene ma che non avesse una voce particolare o coinvolgente.
Ti dirò la verità, non è che ho cambiato idea. Continuo a pensare che sia una brava cantante ma non mi emoziona né mi coinvolge particolarmente.

Dal punto di vista personale devo dirti invece che all'inizio per un certo periodo ho pensato che fosse la versione femminile di Federico, in quanto era l'unica o quasi a formulare un pensiero di senso compiuto, ad esprimersi con proprietà di linguaggio, ad intromettersi al momento giusto nelle discussioni quasi sempre per difendere la sua squadra o i suoi compagni. Poi però ha cominciato ad esagerare e ho cominciato a vedere le differenze. Roberta non aveva capacità di autocontrollo (grande dote di Federico) e tendeva a strafare, urlando a più non posso, si lasciava prendere talmente dalla foga o dalla rabbia che anche i suoi discorsi hanno cominciato a risentirne, risultando spesso fuori luogo o inconcludenti. Inoltre tendeva a piangersi addosso e a fare la vittima (Federico non mostrava quasi mai le sue debolezze e non faceva mai la vittima). Infine mancava della dote più preziosa dell'Angelucci, quella che faceva sopportare agevolmente, almeno per me, tutti i suoi difetti e cioè ironia e autoironia. Insomma per me Roberta era pesante, davvero molto pesante.

celinaccia, ti prego non mi attaccare, ho espresso solo la mia opinione.
Ciao

celinaccia said...

x conlednere
allora,io non so perchè ancora mi fate questa richiesta di non attaccarvi,facendomi passare per un mostro,quando io ho detto più volte che chi con me si esprime con gentilezza riceverà la stessa da me..
cmq...
allora,inizio subito a dirti che sull argomento artistico non posso farci niente se roberta non ti arriva,si sa,de gustibus,a te sembra un timbro comune,io la sento come una voce particolare,che riesce a darmi delle emozioni che solo una persona era riuscita a darmi,celine dion..e qui non esagero,dico tutta la verità..anzi!colgo l occasione per dire che ho comprato un vecchio cd di celine,in cui cantava "natural woman",brano con cui roberta è entrata in amici,e se roberta quando la canta mi fa emozionare dalla prima all ultima nota,celine non ci riesce,quindi posso affermare che a volte roberta sa darmi di più..questo è quello che penso riguardo alla sua voce..non ho niente da ridire sul tuo parere,proprio perchè è tuo e non posso contestarlo,o meglio,non sono d accordo ma rispetto.

ma sul carattere ho parecchio da ridire,perchè hai dipinto una roberta assolutamente esagerata e sbagliata!
io ringrazio il cielo che roberta non è così urticante e presuntuosa come lo era federico,e che sembrano uguali,ma per grazia del cielo non lo sono affatto!ma soprattutto rongrazio che non sia cattiva come sapeva esserlo federico in ogni cosa che diceva!

sull intelligenza del ragazzo non ho avuto mai niente a ridire,ma posso assicurarti che quello che dici su roberta è assurdo..

" Roberta non aveva capacità di autocontrollo (grande dote di Federico) e tendeva a strafare, urlando a più non posso, si lasciava prendere talmente dalla foga o dalla rabbia che anche i suoi discorsi hanno cominciato a risentirne, risultando spesso fuori luogo o inconcludenti."

roberta è impulsiva,ha la lingua lunga e molte volte forse avrebbe fatto meglio a stare zitta,ma sai perchè?perchè i suoi discorsi intelligenti e raziocinati non meritavano di essere ascoltati da gente stupida che non li capiva..perciò forse appariva fuori luogo!
ma roberta non è mai,MAI stata fuori luogo!ogni su intervento era a ragion di causa,aveva sempre da dire qualcosa,ma non era mai una cosa stupida quella che diceva!

certo non si può nascondere che roberta si faceva prendere dalla foga,ma è una caratteristica dell impulsività..tu dici che federico aveva l autocontrollo,però io t assicuro che in dietro quella calma apparente,io ci vedevo qualcosa di diabolico..sempre a pensare come ferire il prossimo pur di guadagnarci qualcosa egoisticamente!

ecco,questa è una delle tante differenze tra i due!
roberta è la bontà fatta persona e lo riconosci anche tu che quando apriva bocca lo faceva solo per difendere e proteggere i suoi amici e la sua squadra!sempre generosa e pronta a beccarsi fischi ed insulti di ogni genere solo perchè si metteva in causa per difendere un compagno..e cosa ne ha guadagnato?che la gente dice che si mette sempre in mezzo e reagisce male..
lei è istintiva,ma di un istinto buono,quello che la spinge ogni volta a combattere per non vedere star male una persona a cui tiene..
possiamo dire lo stesso di federico?no,assolutamente,lui era l opposto..egoista come pochi,pronto a calpestare chiunque gli intralciasse il cammino,tutti coloro che si mettevano contro di lui dovevano aspettarsi risposte al sapore di veleno acido e cattivo..non gliene importava niente dei compagni e della squadra,era sempre solo a pensare a se stesso..

un'altra cosa che ritengo sbagliatissima che tu dici:
"Inoltre tendeva a piangersi addosso e a fare la vittima (Federico non mostrava quasi mai le sue debolezze e non faceva mai la vittima). "

roberta si piangeva addosso?no allora non l hai proprio capita questa ragazza..roberta prima di fare la vittima e piangersi addosso deve averla passata proprio grossa,e manco in un'occasione del genere reagirebbe così!
con chi ha fatto la vittima roberta?si è sempre messa in discussione,ha sempre riconosciuto i suoi errori perchè roberta è molto molto autocritica,e guarda un pò!si scambia questa caratteristica per vittimismo..

l unica debolezza che ha fatto vedere roberta è stata quella sulla fisicità,perchè costretta a sentirsi insultare stupidamente da tutti,e solo allora ha avuto una piccola crisi,perchè sappilo,anche roberta odia far vedere le sue debolezze..

io non riesco a capire..chi dice che è insensibile e dura,chi la vede invece vittima e che mostra le sue debolezze..ma come l avete dipinta questa povera ragazza?cioè io avrei capito di più se la si vedeva come una roccia invece che come una vittima...


poi guarda,dici bene che angelucci faceva sopportare A TE i suoi difetti agevolmente,perchè invece a me ogni volta veniva l orticaria!
che poi voglio dire,lui ha sempre affermato di non averne difetti,sapeva fare tutto lui e lui era il migliore..che difetti faceva trasparire con autoironia?

quella veramente autoironica su se stessa,perchè come detto prima anche autocritica,è proprio roberta,che ha sempre scherzato sulle sue caratteristiche fisiche,ma anche artistiche!
peccato che ci fossero gli imbecilli che se ne approfittavano e ci scherzavano pesantemente su tutto ciò!poi grazie che una si innervosisce e risponde male,e ci sta anche il piccolo pianto,che non sta certo ad indicare l essere vittima!

poi se vogliamo fare qualche altra differenza tra roberta e federico,beh,inizio mò e non finisco più..il diavolo(lui) e l acqua santa(lei); la bontà(lei) e il male diabolico(lui);la generosità per i compagni(lei) e l egocentrismo ed egoismo sfrenato(lui);il vanitoso e presuntuoso in tutto e per tutto(lui),e l umile ed altruista(lei);il prepotente(lui),e l aiutante dei deboli(lei)!devo continuare?non credo..
hanno in comune un carattere forte,ma non tutti e due allo stesso modo.. perchè se roberta aveva sempre il coraggio di dire le cose come stavano in faccia e lo faceva sempre a rischio e pericolo di prendersi le batoste,federico quando capiva che poteva rimetterci la pellaccia diventava il più mansueto e ipocrita possibile,lecchino come pochi..poi ripeto,potrei andare avanti all infinito,ma non la smetteremmo più,e soprattutto alla fine di tutto ciò ognuno resterebbe della propria opinione...
per concludere..
per me roberta non era affatto pesante,anzi,proprio le sue tante sfaccettature caratteriali,l hanno resa speciale!quando prendeva lei parola era difficile non stare lì ad ascoltarla,perchè diceva sempre una cosa che c entrava con l argomento,con tantissima intelligenza e padronanza di linguaggio!
lei capiva le cose prima di tutti,intuitiva come pochi,sempre con la frase pronta e mai fuori luogo..magari ci sta che poteva sbagliare i modi,ma NON si può dire che non parlava con cognizione di causa,anzi!ne aveva anche troppa!cosa che impauriva tanti lì dentro..
teneva testa a chiunque,nessuno le è sfuggito..se poi rispondere intelligentemente agli scemi e mettersi a dire con loro è una colpa,beh,allora roberta è colpevole di tutto!

allora ti dico PER ME roberta tutto era fuorchè pesante!

detto ciò non ho intenzione di iniziare una guerra infinita..questa è la mia opinione su angelucci e su roberta,proprio come ce le hai tu,peccato che siano praticamente agli antipodi..
e ricorda conlednere,perfavore,io qui non sto ad attaccare nessuno..litigo e discuto sol con chi lo fa con me..non fatemi passare per una che non lascia libertà di parola a nessuno..anche perchè mi sembri un persona intelligente da quello che ho letto,e quindi credo che al di là dei nostri pareri su roberta e angelucci,potremmo andare tranquillamente in pace e d accordo..

un saluto a tutti!ciao!!!!!!!!!!!

RoRo said...

Ciao a tutti!!!!!
Sono ancora viva, ma stiamo rivoluzionando alcune cose in ufficio, compresi contratti telefonici, ed ho l'internet ballerino e non sul computer dove lavoro. Da casa è impossibile, salta continuamente tutto!
Ho letto solo l'ultimo poema di Celi e mi ha reso felice, su molte cose sono d'accordo e mi piace come le ha dette. Patrizia ti telefonerò: se vedi numero privato o che finisce con tanti otto....sono io!
Mi mancate, non vedo l'ora di sistemare tutti questi problemi con le linee telefoniche. CIAOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

patrizia said...

Ciao Roroooooo!!!!!!!
Hai visto la nostra Celi? Ha mangiato tanti chupa chup al miele ultimamente!!! Dimostrazione del fatto che la ragazza ripaga chi le si rivolge con la stessa moneta....non la voglio giustificare per tante sue intemperanze ma è un bersaglio preso di mira spesso e volentieri e lei da buon fiammiferino si infiamma in men che non si dica!!
Dai non appena avrai sistemato la tua rete torna che Amci 8 sta per cominciare!!

Buona giornata a tutti!

celinaccia said...

buongiorno a tutti!
ciao roroooooooooooo!che piacere rivederti qui!e che piacere leggere che t è piaciuto come ho esposto il mio pensiero!a volte ricado nei miei errori,ma altre ricordo i consigli di sagge persone e provo ad esporre lo stesso pensiero senza polemica o rabbia...
sono anche contenta che patty abbia sottlineato il fatto che io in ogni caso ricambio allo stesso modo con il quale mi ci si rivolge!quindi a gentilezza rispondo con altrettanta..

devo ammettere che i chupa chups al miele mi sono serviti,anche se l altro giorno mi sono andati di traverso contro le fans di martaccia!ahah!
poi sono appoggiata da persone che mi danno consigli e mi dicono le cose solo per il mio bene(vero patty?),e quindi a volte mi piace far vedere che non sempre sono la solita testona che si scaglia contro tutti!

detto ciò saluto le mie due carissime patty e roro(e il tuo bimbo vestito da ciclone!)e mi auguro che risolti i problemi di internet roro possa tornare a stare con noi!

grazie a tutte e due per quello che avete detto!un bacione per voi e un aluto a tutti i miei amici!ciao!!!!!!!!!!!!!!

conlednere said...

celinaccia, guarda che io scherzavo quando ti ho detto di non attaccarmi.
E' ovvio che possiamo andare d'accordo anche se la pensiamo diversamente su Federico e Roberta.

Certo mi piacerebbe convincere te a molti altri che Federico non è il mostro che tanti hanno dipinto ma sono sicura che io non convincerò te, né tu convincerai me. Va bene così.

A me piace confrontarmi e scambiare opinioni con serenità.

P.S. Continuo ad avere problemi per inviare i post. Ne avevo scritto uno ma è scomparso e poi devo registrarmi ogni volta. E' una bella seccatura. Nessuno sa aiutarmi?

celinaccia said...

x codlednere
io ti ho risposto sul fatto che mi chiedevi di non attaccarti perchè purtroppo qui sono venuti in tanti,che come prima frase di presentazione mi chiedevano di non attaccarli,facendomi passare per una sorta di mostro,quindi credevo che anche tu pensassi lo tesso,ma mi scuso per non aver captato lo scherzo!pardon!sai bene che quando uno ci fa l abitudine a sentirsi dire una cosa,poi magari si autoconvince di questo..

cmq hai ragione,nessuna di noi due riuscirà a far cambiare idea all altra,ma ti capisco quando vorresti mostrare il tuo beniamino per come tu lo vedi veramente e farlo comprendere da tutti,e lo dico perchè è quasi un anno che io provo a fare lo stesso con roberta..vorrei che tutti la vedessero per com è veramente,e devo ammettere che a qualcuno sono riuscita a far cambiare idea,o magari a far vdere che determinati aspetti che si vedevano su roberta non erano proprio così..con molti altri non ci sono riuscita,ma c ho provato..

anche a me fa sempre piacere scambiare pareri con tranquillità,cosa che mi accade di rado perchè di solito o io dico quello che penso su un personaggio che mi sta atipatico senza peli sulla lingua,oppure nella maggior parte dei casi si viene qui con l obiettivo di farmi arrabbiare,mi si provoca,si insultano roberta e anche me,ed io,che sono un'impulsiva di prima categoria e odio le ingiustizie e le falsità,parto in ottava(come dico io) e non vedo più davanti a nulla!

certo è che se si viene qui ad esporre il proprio pensiero con buona educazione,anche se del tutto opposto al mio,io parlo con serenità e scambio diverse opionioni divertendomi!

se tu fossi venuta qui attaccando me e soprattutto insultando roberta,non nascondo che t avrei attaccata,come faccio di solito,ma non lo hai fatto,e quindi con piacere ho esposto i miei pensieri come hai fatto tu!

purtroppo non so davvero come poterti aiutare con il problema che hai con il blog,ti posso solo consigliare di salvare il commento ogni volta che lo stai per inviare,così non rischi di doverlo riscrivere da capo..

ciao!!!!!!!!!!!!

Cartina4Blu. said...

Ciao Blog!!!

VOrrei rispondere a conlednere

MARCO , PER ME , è UNICO ...

La sua voce , PER ME , è originale ... In Italia , come in America o in altre parti del mondo , le voci come la sua ce ne sono poche e quindi si possono contare sulle dita della mano ...

Vogliamo elencare???
Sono pronta

GIANNA NANNINI
MICHELE ZARRILLO
VASCO ROSSI
MARCO MASINI
E pochi altri ...

Sarà che nella vita sono sempre stata abituata a ricercare l'originale e non il comune ... Ed è per questo che io (e questo me l'hanno detto già diverse persone) ascolto musica ottima ... Ascolto cantanti che magari col tempo non si ricordano più ... Ad esempio OTIS REDDING , SAM COOK e gruppi molto antichi ... Sarà che io sono abituata ad ascoltare voci particolari come quella di MINA , VASCO , MARIAH , CELINE , FRANK SINATRA e molti altri ... Ma a me la voce di MARCO , e non lo dico solo io , risulta molto ORIGINALE E UNICA ...
________________________

Nel tuo commento hai affermato che MARCO ha poca personalità , ha una scarsa estensione , ha un controllo del fiato limitato , che non ha grinta e che usa molto il vibrato ...

Allora ti rispondo subito ...

Secondo me MARCO ha moltissima personalità ... Se non l'avesse avuta non si sarebbe messo contro tutti dagli insegnanti agli autori per poi passare agli addetti ai lavori ... MARCO ha dimostrato di essere il più forte lì dentro , ed è per questo che ha VINTO ... Ha dimostrato di sapersi rialzare anche da una situazione difficile , anche se molto aiutato , ma l'ha superata con le sue forze ...

L'estensione non fa un cantante ... Potrei farti mille esempi di cantanti che non hanno una forte estensione o che non c'è l'hanno proprio ... Parlerò di uno di questi : LUCIO BATTISTI non aveva affatto estensione , anzi in tutte le sue canzoni c'erano moltissime note calanti e stonava ... Eppure è arrivato al CUORE di tutti ...

MARCO , se non lo sai , soffre di asma e mi sembra ovvio che abbia un controllo del fiato non del tutto corretto ... Voi mi potreste dire :"e allora perchè fa il cantante?" ... Io vi rispondo :"Perchè regala emozioni" ...

Hai detto anche che ha un uso del vibrato troppo eccessivo ... Io ho comprato il disco e non ho notato un vibrato troppoe ccessivo ... Apparte che il Vibrato è una qualità che uno ha ... Ed è anche una caratteristica particolare ... E apparte che ci sono moltissime canzoni dove il vibrato è eccessivo , faccio l'esempio di una canzone di STEVIE WONDER che si intitola ALL IS FAIR IN LOVE ...

Hai detto , infine , che non ha grita ... Io invece ce ne vedo e anche tanta e ti dico che se lui non avesse avuto grinta nessuno avrebbe comprato il cd e nessuno avrebbe speso soldi per andare ai suoi concerti (gente da MILANO si è recata sino a CAGLIARI per vederlo) ...
______________________

Scusate se ho scritto un ulteriore testamento , ma ho voluto solo rispondere ...

Ciao a dopo!!! ...

morgana said...

Ciao a tutti, ogni tanto mi vedete ricomparire dopo giorni di silenzio, ma vi assicuro che recupero e leggo tutto quello che mi sono persa nei giorni precedenti.

Ciao RoRo, come stai? E il pupo? Salutami Maria Grazia e Sonny.

Ringrazio Hannia che mi saluta sempre nei suoi commenti.

Carissima Celi, alias chupa, è proprio vero! Sei più rilassata nei tuoi commenti (sempre lunghissimi!!), se non ti senti attaccata esponi il tuo pensiero in modo più rilassato. Forse perchè Amici 7 è finito e difficilmente troverai qualcuno che riterrai opportuno difendere tanto quanto hai fatto con Roberta.
Ti darò una delusione, ma per quanto mi riguarda, anche se Karima meritava molto più di Federico la vittoria, penso che sia comunque bravo come cantante, opinione del tutto personale da persona incompetente in campo musicale; inoltre si è dimostrato valido anche in ballo e recitazione, mentre nell’ultima edizione di Amici non abbiamo visto i ragazzi cimentarsi in materie diverse dalla loro, tranne qualche rarissima eccezione.
Concordo con Conlednere (benvenuta nel blog) che Federico abbia sicuramente delle capacità, ma ritengo tuttavia che si sia dimostrato supponente ed arrogante in parecchie occasioni durante la scorsa edizione, ed anche egoista (in questo concordo con Celi).

Non posso che concordare con quanto esposto da Patty in un modo che più chiaro di così sarebbe difficile, soprattutto per quanto riguarda la scarsa capacità di ascolto dei ragazzi.

Ultima cosa per Celi: non ho più visto la zia di Roberta e questo da molto prima delle vacanze, probabilmente trasferita in qualche altra sede; comunque era difficilissimo parlarle come ti avevo già spiegato.

Il mio commento sul Ballo delle debuttanti l’ho già espresso qualche post fa, dopo la prima puntata, la seconda non l’ho vista.

Un saluto anche a Cartina, Federica, Gabryx, Marcoblog, White, Mary e chi ho scordato (sorry!!).

conlednere said...

Morgana, grazie per il benvenuto.

Vorrei chiederti di spiegarmi perché Federico sarebbe egoista. Che possa apparire arrogante talvolta posso capirlo ma non riesco a capire perché sia stato egoista.
Io ricordo che interveniva per difendere i compagni che stimava (per esempio più volte Jessica esponendosi anche in prima persona). Ricordo che quando fu punito per la presenza di alcuni ragazzi nella sua stanza non rivelò, proteggendola, che un paio di quei ragazzi erano lì per Federica. Ricordo che si espose al rischio di eliminazione rinunciando spontaneamente all'immunità della classifica e addirittura al salvataggio dei professori per tentare di portare la sua squadra alla vittoria dopo ben due sconfitte consecutive (avrebbe potuto fregarsene, tanto lui era sempre primo in classifica). Ricordo ancora il suo sincero dispiacere (senza urla e strepiti) per l'uscita di Federica.
Tu invece cosa ricordi? Puoi farmi qualche esempio del suo egoismo?

conlednere said...

A celinaccia vorrei dire che per me Federico ad amici era un ragazzo con i suoi pregi e i suoi difetti, che lui ha sempre riconosciuto. Era però dotato di una grande intelligenza, era capace di comprendere al volo le cose e aveva una buona dialettica che gli consentiva di esporre il suo pensiero e i suoi giudizi con logica e sensatezza, al contrario di molti altri.
Federico non ama il buonismo e ancor meno il finto buonismo, ama dire pane al pane e vino al vino e non ha mai carcato di conquistare il pubblico fingendo quello che non è, anzi ha, credo volutamente, mostrato il peggio di sé proprio perché è molto orgoglioso e a non avrebbe mai cercato di elemosinare il favore di nessuno.
Io lo definisco un bastardo dal cuore tenero, però il bastardo lo hanno visto tutti, il cuore tenero solo alcuni.
Ad Amici era apprezzato da tutti i professori perché bravo e perché ottimo allievo e per questo è stato accusato di essere raccomandato e lecchino. Io non credo che fosse lecchino, quando ammetteva i propri errori e chiedeva scusa era perché si rendeva conto, grazie alla sua intelligenza, di avere sbagliato e quando chiedeva scusa lo faceva sempre con fierezza. Aveva il coraggio di dire quello che pensavamo tutti (chi non ha mai pensato che Agata fosse in cima alla classifica grazie alla Celentano? Chi non ha mai pensato che Max beneficiava del continuo conflitto che cercava con lui e dal quale ovviamente è uscito con le ossa rotte?) e non ha mai avuto paura delle conseguenze. Non aveva paura di esporsi come ne aveva per esempio Karima che Federico ha sì attaccato per alcuni suoi discutibili comportamenti ma per la quale Federico nutriva una grande stima che non ha mai nascosto.
E poi l'ironia rivolta agli altri e anche a se stesso. Federico ha conquistata i suoi fan anche con la sua risata e la sua simpatia. In coppia con la Capuano faceva faville, era simpatico e si rideva da matti (chi ha visto sky penso che possa dirlo). Di lui venivano mostrati gli aspetti peggiori nella striscia quotidiana, un po' come hanno fatto con Marco e penso per lo stesso motivo, per cercare cioè di contrastare la sua superiorità al televoto. Quello che è venuto fuori è una specie di mostro al quale sono state dette le cose peggiori. Ma Federico è forte ed è in grado di superare ogni difficoltà. Mi piace anche per questo.

cuba said...

Ciao ragazzi,e si celi noto con piaccere che sei piu rilassata brava cosi si fa.
Vedi patrizia la bimba sta crescendo davanti hai nostri occhi...
Grazie morgana,ciao celi,patrizia,roro,marcosimo,cartina4,cold(il tuo nome e complicato)white,rainbow,mary.
Roroooooo bentornata....tutto bene?
Ah......ho visto nel casting un ragazzo cubano,se arriva a formare la classe di amici tifero per lui(ovvio).
Adesso me ne vado a riposare oggi sono molto stanca ho fatto per un'ora pillates,me fa male tutto,a domani ragazzi,buonanotte

Cartina4Blu. said...

Conlednre

Mi dispiace ma io non la penso come te ...

Partiamo dal presupposto che adesso , dopo un anno e mezzo , non è uscito nemmeno un suo successo ... Almeno MARCO e ROBERTA l'hanno fatto!!! ...

Poi a distanza di un anno , per quanto ne sappia io , nn appartiene a nessuna casa discografica e il che significa che non farà dischi almeno per i prossimi mesi ...

Poi qui non si sta parlando di come era ad AMICI , anche perchè questa cosa appartiene al passato e quindi non si cancella ... Ma stiamo parlando del fatto se farà o non farà successo ; fino ad ora mi sembra che la risposta sia negativa!!! ...

Gli auguro con tutto il cuore di far successo ma , se il buon giorno si vede dal mattino , non credo che avrà altro successo ... Lo spero per lui , ma sono abbastanza scettica ... Se avrà successo sono la prima a ricredermi , come ho fatto con ROBY ...

celinaccia said...

x morgana
buonasera e bentornata carissima!
sono contenta che anche tu noti il fatto che quando non mi toccano roberta pesantemente o quando ci si risparmia a farmi degli affronti personali,io resto sempre tranquilla e rilassata!

una cosa è certa,nessuno mi prenderà come roberta,e questo l ho detto tante volte,ma voglio ripeterlo,urlarlo e confermarlo quante volte ce n è bisogno!
lei ha toccato l akme(pardon,non ho la tastiera greca,ma voglio intendere la cima,il massimo che si poteva raggiungere!)dei miei gusti in positivo ovviamente,è sicuramente il personaggio e la persona migliore che io abbia mai visto passare in circolazione,l artista più splendida,il carattere e la personaltà che più hanno saputo rappresentarmi!mi sono affezionata a lei da subito e giorno dopo giorno sempre di più,e in qualità di testarda che difficilmente cambia idea(soprattutto se come conferma si ha che lei è proprio meravigliosa come l avevo conosciuta tramite lo schermo!),e in qualità di suo difensore ad ogni rischio e pericolo e ad ogni conseguenza per tutto e per sempre,beh,credo sia assurdo il solo pensiero che possa io dimenticarla o non parlare più di lei,e altrettanto assurdo che qualcuno possa piacermi più di lei,che considero la simbiosi perfetta caratterialmente ed artisticamente!

lei sola ha meritato questa mia difesa nei suoi confronti,quindi lei resterà la mia "cliente"(ahah) di fiducia e più adorata!

per quanto riguarda il tuo pensiero su federico stai tranquilla,non mi deludi,capita che ti possano piacere due artisti così diversi tra loro!certo è un pò strano,però non ci vedo nulla di male!ahah!
l importante è che ti piaccia roberta,tutto il resto può passare!ahah!

in ultimo ti dico di non preccuparti più per la zia di roberta,grazie lo stesso!
ti mando un bacione grande e uno anche ad envy!ciao!!!!!!!!!!!!!

celinaccia said...

x hannia
ciao ciclone!!!!!!!!!!!
sai,mi ha fatto tanta tenerezza leggere che dicevi a patty che la bimba(cioè io) sta crescendo davanti ai vostri occhi,perchè queste cose da un pò di tempo a questa parte(credo 3 mesi o poco più)mi fanno effetto,mi sono anche un pò riscoperta,quindi mi fa piacere che anche tu noti la mia rilassatezza e tranquillità,e grazie per quello che dici..a volte basta nulla ad essere meno polemici,soprattutto quando non ce n è bisogno!

ma io avviso sempre che sto sempre qui pronta a "combattere" contro chiunque mancherà di rispetto a roberta,e lì riuscirà la celi poco tranquilla ed impulsiva!mi conosco abbastanza bene ormai per poterlo affermare con certezza!

resta il fatto che mi rende felice che voi,mie care amiche,possiate essere contente della mia calma(apparente..ahah!)!

ti mando un bacione,a presto!e riposati,che il pilates è pesante!ahah!
ciao!!!!!!!!!!!

morgana said...

Conlednere, quello che ho scritto è l'impressione che mi ha dato Federico. Non vedo solitamente i quotidiani essendo al lavoro, vedo solo il sabato quando possibile e le puntate serali, non vedo sky. Forse l'impressione negativa è data da questo.
Mi è sempre sembrato come se si sentisse un gradino sopra gli altri e non mi ricordo che ci fosse un forte legame di squadra.
Ricordo invece il litigio con Garrison, però poi si è scusato ammettendo il comportamento sbagliato, e ricordo gli scontri con Max.
Al di là di questo e del fatto che non mi fosse particolarmente simpatico, l'ho trovato comunque bravo, mi piacevano i duetti con Corinne, che non è arrivata al serale pur avendo buone capacità.

gabrix87 said...

bravi,bravi...vi vedo già riscaldati per l'inizio della nuova stagione...ma siccome non è iniziata parliamo ancora delle vecchie edizioni alla luce dei risultati...cosa che a me piace sempre fare per cui lo farò anche stavolta....

Allora tra tutti i commenti...mi ha colpito in particolare un commento secondo me molto intelligente che è stato quello di federica...Lei ha ricordato come Roberta sia stata favorita dagli autori non tanto coi montaggi dei filmati o robe del genere ma con la falsità...mi spiego meglio:in realtà autori e maestri sono rimasti intrigati dalla personalità di Roberta ed infatti l'hanno resa caposquadra mettendola in evidenza come appunto l'alter ego di Federico Angelucci..partendo da questo triste,a mio avviso, presupposto hanno praticamente messo a chiare lettere con vari messaggi subliminali e non come Roberta fosse non soltanto il miglior personaggio dell'edizione,ma anche la migliora cantante trascurando mediaticamente(e qui mi riferisco soprattutto ai maestri in particolare Grazia e Palma,ma anche Jurman) le altre cantanti...io posso assolutamente affermare che questa edizione ha avuto splendidi cantanti soprattutto tra le donne...e qui mi riferisco a Cassandra e Simonetta....La prima si è dovuta costruire uno scontro con Roberta per sopravvivere mediaticamente,mentre la seconda che era sicuramente tecnicamente la migliore cantante del gruppo,oltre ad avere un timbro particolarissimo..è stata costretta a perire eliminata dagli squallidi maestri che probabilmente di arte comprendono ben poco(mi riferisco ai maestri di danza e recitazione...in quanto loro non l'hanno salvata).Questo fatto l'ho trovato un peccato gravissimo nei confronti delle ragazze...Soltanto all'ultimo gli insegnanti hanno reso noto quanto Simonetta fosse brava(ricordo ancora splendidi elogi da parte di Palma e Jurman nella sera dell'eliminazione).Per di più questa cosa non ha giovato neanche a roberta la quale se ci ricordiamo bene inizialmente era bassissima in classifica e solo dopo aver mostrato quella umanità che tanto la hanno distinta dal ben più cinico Angelucci,come a dire che il pubblico evidentemente non desiderava un doppione dell'anno precedente...e questo a mio avviso zanforlin avrebbe dovuto saperlo

gabrix87 said...

Su Federico Angleucci facendo un discorso solo ed esclusivamente tecnico, non sono ancora riuscito a spiegarmi come è potuto mai entrarci in quel programma...é stato un cantante davvero scadente che è riuscito attraverso la mediocrità in tutte le forme d'rte e alla sua notevole furbizia(e non intelligenza che per me ha un senso diverso) a costruirsi un personaggio capace di vincere incredibilemnte il programma nonostante ci fossero in gioco due talenti CRISTALLINI come Manuel (mai sentito niente di così simile a Lionel Richie)e Karima dotata di un timbro veramente stupendo da non avere nulla da invidiare a cantanti superbe come Mariah Carey...Il Ragazzo non aveva una estensione sufficiente,una voce comune dai colori chiarissimi tanto da parere determinate volte come se fosse del tutto ingolato,scadente anche dal punto di vista interpretativo...molti confondono la grinta con la superficialità.e lui era proprio superficiale...lui avrebbe cantato Rose Rosse nello stesso identico modo di come avrebbe cantato i Giardini Di Marzo,pieno di faccette e ammicamenti sensuali ovunque...insomma un cantante da boy band

come dice cartina non voglio assolutamente giudicare colui a cui piace un cantante come Angelucci...infatti sappiamo bene come Battisti non fosse un cantante dotato di talento eppure tutti lo ricodiamo per molte sue canzoni...tuttavia io lo trovo ridicolo paragonare Federico a Marco proprio per la diversità estrema delle due personalità oltre che dei talenti

La mediocrità furba di Federico contro lo smisurato talento incostante e nascosto.Siamo quasi a due vere filosofie di pensiero opposto,Il numero 10 contro il mediano,il pittore con l'ingegnere e roba simile

le doti vocali di Marco sono talmente superiori a quelle degli altri ragazzi che hanno frequentato amici che hanno fatto si che lui è potuto diventare un cantante nonostante i suoi enormi difetti tecnici a partire proprio dall'asma e dall'innumerevole quantita di vizi che sono presenti nel suo corpo...Se Marco avesse potuto sfruttare tutto il suo talento al 100% staremo a parlare di MIcheal Bolton...ovviamente Marco è distante anni luce da quel cantante che mi sono vergognato a nominare ma non per talento ripeto...ma solo per gravi carenze tecniche che non credo potrà mai risolvere del tutto...

celinaccia said...

no mi dispiace!no!no!no!
roberta tutti l hanno voluta far passare per favorita di quest edizione,quando non è assolutamente così!lei era brava e basta,e aveva il carattere adatto che non aveva nulla a che fare con quello di angelucci!
quello che ha avuto se l è guadagnato a sola!e se permettete a me disturba il fatto che non solo si dovevano sentire queste stupidaggini del favoreggiamento nei suoi confronti per tutta la parte del serale solo per discriminarla e metterla in cativa luce(e qui vorrei ricordare le varie petizioni organizzate perchè si credeva che il programma fosse in suo favore..),ma anche adesso che sono mesi che il programma è finito e abbiamo visto come lo stesso sito di amici pubblicizasse molto più il cd di marco che quello di roberta,si devono ancora sentire queste assurdità!
mazza!abbiamo visto com era favorita!
ma adesso lo posso dire!MAGARI avesse avuto lei i favori che ha avuto marco!in questo momento lei avrebbe avuto tutta la pubblicità,gli aiuti,i calcioni nel sedere e robe varie!e soprattutto lei avrebbe avuto in tasca i 300.000euro!li ha elencati conlednere l altra sera i motivi di favoreggiamento per marco,e qui ancora si sta a fare il nome di roberta!

lei è piaciuta al pubblico,pun to!piace il suo carattere la sua voce,non perchè fosse stata messa in luce più o meno delle altre!

ci dimentichimo di quanto fosse stata favorita e protetta giulia in tutti i casi e in ogni cosa?ha avuto lo stesso successo di roberta?non mi pare proprio!

è che roberta non era affatto l alter ego di angelucci,e non aveva affato bisogno di essere costruita dagli autori,ma solo di esser mostrata per quello cheoo era veramente!
se poi simonetta e cassandra non sono state in grado di venire fuori,questo non significa che tutto quello che è stato fatto era in favore di roberta!
e basta con questa storia su!mi pare che i risultati e le dimostrazioni che queste cose siano false sono stati abbastanza evidenti!

che poi gli autori giochino sulle personalità per accentuarle questo è normale,ma lo fanno con tutti,non solo con roberta!
in martaccia hanno accentuato e messo in mostra la sua cattiveria(ah già,non c era bisogno di accentuarla!);a cassandra i lati deboli e le storielle amorose fasulle o le sue contraddizioni e cnfronti ossessivi con roberta perchè si sentiva inferiore(e lo è!ahah);di francesco la sua educazione;di marco la figura del povero rgazzo bastonato,ecc cc...

cioè di tutti hanno accentuato lati negativi o meno...poi stava ai ragazzi con più carisma uscire di più!ed evientemente roberta di carisma ne aveva in abbondanza!
e anche intelligenza per capire il funzionamento del programma..
poi lei ha solo dovuto fare qullo che sapeva fare,cantare e parlare(e tutto il resto!)!

sul canto non sono mai state fatte preferenze,anzi ripeto che molte volte roberta è stata settimane senza cantare per dare l opportunità e l priorità cassandra di esibirsi!questo non lo diciamo,mi raccomando!

lei aveva le carte in regola,gli altri no,non ne facciamo ancora una stupida causa di stato..

buonanotte!!!!!!!!!!!!!

gabrix87 said...

Io credo che nessuno in particolare abbia ricevuto favori da parte della produzione dal punto di vista dell'insabbiamento di filmati ma io parlo piuttosto di un atteggiamento sbagliato da parte degli insegnanti nei confronti non tanto dei ragazzi ma soprattutto delle ragazze...La cosa che non mi piace di questo programma è che per metterti in evidenza devi essere un personaggio a prescindere dalle tue doti...al contrario un artista vero non deve necessariamente essere un personaggio televisivo...gli insegnanti questo lo sanno bene per cui è loro dovere cercare di tutelare coloro i quali hanno un grande talento ma non hanno il carattere giusto per mostrarsi in televisione...Roberta non aveva bisogno di essere tutelata proprio perchè l'unica cosa che aveva in comune con federico era l'inserisrsi in tutte le discussioni riuscendo spesso ad avere l'ultima parola in queste discssioni...questo non va affatto a suo sfavore...anzi!!!Visto la tipologia del programma questo atteggiamento è il più giusto...tuttavia l'insegnante dovrebbe mostrare al pubblico che possiede altri alunni altrettanto validi facendo dei complimenti più abbondanti ai bisognosi(questo non significa essere falsi perchè quei complimenti se li meritavano spesso e volentieri).Gli insenganti invece tra cui
inserisco anche Jurman hanno probabilmente per una particolare simpatia nei confronti della ragazza che d'altronde si è sempre comportata bene,elogiato quest'ultima addirittura eccessivamente inducendo addirittura la ragazza a non considerare importante la possibilità di migliorare i suoi pochi ma evidenti difetti(e qui elimino invece Jurman).Al contrario le altre ricevevano indifferenza o peggio nel caso di cassandra anche le critiche in quanto appartenetne all'altra squadra.Per una ragazza emotiva come Cassandra questo è stato infatti un duro colpo e ciò è innegabile...si è sentita in qualche modo rifiutata dai suoi insegnanti per "colpa"(che poi ovviamente non è una colpa) di Roberta..e ciò è sfociato in sciocche situazioni che poi andavano a favorire la persona più forte caratterialmente.Simonetta invece non è stata invece calcolata direttamente e per giunta durante il serale le sue esibizioni sono state pochissime e talvolta sono state annullate per questioni di decenza nei confronti dell'avversario(ricordiamo Occhi con Marta)Inoltre quando le esibizioni sono state fatte gli insegnanti sono stati piuttosto prolissi come se l'esibizione sua non contasse nulla solo perchè non sfociava in discussioni e liti e non perchè fosse stata di cattiva qualità...anzi!!!Sono sicuro che se quella maledetta sera non fosse uscita simonetta dopo i complimenti ricevuti da tutti probabilmente avrebbe ricevuto una nuova visibilità che le sarebbe servita dopo anzichè esser costretta a fare la lecchina di Marco

conlednere said...

A cartina e a gabrix che parlano come se fossero gli unici grandi intenditori di musica, vorrei dire che è fastidioso sentir emettere sentenze e quasi velate critiche a colui/colei che predilige determinati cantanti che non sono nelle loro grazie.
A meno che non siate specialisti del settore e anche in quel caso si può giudicare solo a livello tecnico come ci hanno insegnato ad amici dove anche i professori hanno preferenze e gusti del tutto diversi, ritengo che voi abbiate un gusto personale e delle preferenze come tutti.
Ora che a voi non piaccia Federico o che viceversa vi piaccia Marco per me non è un problema, però certe affermazioni di cartina che sembrano dogmi e certe insinuazioni di gabrix un po' fastidio danno.

Detto questo, mi sembra davvero esagerato il giudizio negativo di gabrix su Federico. Da quel che dici sembrerebbe il peggior cantante di amici, anzi uno che non sarebbe nemmeno dovuto entrare (e qui torna il tema del raccomandato).
Ora io, ripeto, accetto che possa non piacere, ma da qui a negargli ogni dote artistica ce ne corre. Prendiamo quest'anno e lasciamo perdere Marco, che pure, secondo me, tecnicamente è inferiore a Federico, vorreste forse farmi credere che un cantante come Giuseppe Salsetta o anche Pasqualino fossero superiori a Federico?
E poi, gabrix, dici che Fede non ha capacità interpretative e canta tutto allo stesso modo. Ma starai scherzando, vero? Federico, secondo me, aveva la giusta intenzione per ogni situazione, vatti a riguardare le sue esibizioni e lo vedrai, ammiccava e faceva il sexi nelle canzoni di quel tipo, saltellava e ballava nelle canzoni che esprimevano allegria, si raccoglieva in se stesso nelle canzoni intimistiche o tristi, era grintoso quando era il caso e così via. Al contrario di quello che dici tu io penso che lui si adattava ad ogni situazione, non per niente una delle sue doti più grandi è la versatilità. Inoltre negare le sue doti recitative mi sembra che sia negare l'evidenza, per me, e magari esagero un po', è stato l'unico vero attore passato ad amici, è l'unico che mi ha dato l'impressione di recitare veramente senza effetti macchiettistici o concessioni vernacolari. Non per niente Fioretta Mari gli disse un giorno che lui poteva fare tutto,il cantante e anche l'attore.
La verità, e questa è davvero una verità inconfutabile, è che tutti, ma proprio tutti i professori apprezzavano Fede. Lo apprezzavano perché era raccomandato? Io penso perché era davvero bravo, un ragazzo intelligente che assorbiva come una spugna tutti gli insegnamenti e li metteva subito in pratica.
L'unico problema di Fede durante la trasmissione, riguardava invece l'intonazione, all'inizio ogni tanto aveva quel problemino ma poi ha saputo migliorarsi enormemente e oggi ha del tutto risolto quel problema. In compenso ha una presenza scenica e una capacità di stare sul palco che pochi hanno alla sua età. Vuoi negare anche questo, gabrix?

Sono invece d'accordo con chi ha detto (non mi ricordo chi) che Simonetta aveva forse il timbro più interessante di questa edizione di amici. Il problema è che non è riuscita a risolvere i suoi problemi tecnici ma soprattutto emotivi. Poche delle sue esibizioni sono state valide purtroppo e solo la canzone che ha cantato la sera in cui è uscita è stata veramente perfetta (non quella dopo che è uscita ma quella della sfida, non ricordo più quale fosse).
Sono convinta che se continuasse a studiare e riuscisse a superare l'emotività potrebbe sbocciare una splendida cantante. Però se non è riuscita a mettersi in evidenza non è che debba essere per forza colpa dei professori o degli autori.

gabrix87 said...

ciao colendere...mi fa molto piacere che ci sia una persona nuova che sappia scrivere post lunghi e ricchi di considerazioni...so pe ersperienza da blogger come il mio modo di parlare spesso dia molto fastidio agli altri partecipanti proprio per l'aria di saccenza che lascio trasparire...io voglio dirti come non lo faccia apposta ma credo faccia parte del mio carattere ed è dovuto anche dal tipo di studi che ho fatto nella mia vita...so che potrebbe essere poco interessante però in questo caso ti potrebbe aiutare a capire perchè scrivo in questo modo e magari ad abituarti alla mia presenza in questo blog...il mio studio principale che mi occupa la maggior parte della mia vita è l'università...io sono iscritto alla facoltà di ingegneria e frequento il corso di ingegneria meccanica ormai da due anni pieni..l'aver studiato queste materie mi ha dato una visione della vita un pò ricca di certezze e il mio modo di parlare ne risente moltissimo proprio perchè sono abituato a non avere mai dei dubbi per ovvi motivi di mestiere...l'altro mio studio che tanto mi appassiona è lo studio del canto che ormai ho praticamente conlcuso in quanto mi manca solo un anno per concludere il mio corso...in questi quattro anni ho cominciato a gustare la musica in un modo diverso rispetto a quando ero piccolo...adesso faccio molto più caso alla tecnica del canto e alle particolarità di alcuni passaggi che ci sono nelle canzoni...questo non significa che colui che non ha studiato canto non capisce nulla di musica ma semplicemente ha un modo diverso di intenderla...ed è forse maggiormente naturale e genuina perchè si basa di più sullle emozioni e sulle sensazioni che purtroppo a volte non necessariamente corrispondono a delle realtà tecniche come appunto dicevo con Battisti che nonostante non abbia avuto grosse doti dalla natura è riuscito ad emozionare una grande fetta della popolazione...e lo stesso vale per molti cantanti contemporanei soprattutto nel genere hip hop.Quindi io non desidero affatto denigrare le persone che non hanno conosciuto a fondo il canto e rispetto i loro gusti a pieno...tuttavia sento il dovere di comunicare le realta tecniche (che per carità talvolta possono anche essere errate)senza pretendere che queste possano modificare la vostra idea su un cantante...Io voglio assolutamente appuntare come studiare canto non sia un privilegio per pochi o una cosa che ti rende una specie di divinità terrena...si tratta di una attività come tante altre...alcuni fanno karate,altri calcio,altri palestra....il canto è a disposizione di tutti e a me può fare solo piacere se qualcuno si iscrivesse per verificare se dico corbellerie oppure no...io dico quello che conosco e desidero rispetto per quello che dico come qualunque altra persona che fa un attivita e comunica i "segreti" di quella attività...con questo ti dico che per me la pace e l'amicizia nella vita sono fondamentali e per me avere pareri diversi non significa litigare...per cui spero che il mio modo di parlare o di fare non causi fastidi o litigi...ti assicuro che non lo faccio apposta quindi mi viene anche complicato controllare questo aspetto...ciaooo

gabrix87 said...

detto questo parlando di Pasqualino e Giuseppe che non rientrano assolutamente nei miei canoni di cantante posso comunque dire che rispetto a federico hanno avuto delle caratteristiche abbastanza importanti seppur non fondamentali che in qualche modo hanno spiegato a me il loro ingresso nella scuola...Pasqualino si trova dotato di una estensione particolarmente importante oltre ad avere acquisito nel tempo una tecnica naturale quasi infallibile..Pasqualino è stato uno dei cantanti più precisi della storia del programma....tanto preciso quanto banale...come dici tu stessa federico non aveva questa precisione e ne tantomeno possedeva un estensione particolare...Giuseppe invece pur avendo grossi problemi di interpretazione e di precisione era dotato di un timbro particolarmente caldo e pieno che in genre è un arma a doppio taglio (vedi albano o cantanti napoletani)ma comunque è un arma....Ora Federico non aveva davvero nessuna caratteristica particolare se non questa presunta completezza di cui io non me ne faccio nulla....O almeno avesse saputo ballare come Cristo o recitare come Federica...giù il cappello...ma a me la mediocrità non ha mai interessato...per me molto meglio eccellere in una sola forma d'arte che essere bravino in tutte...ovviamente come detto prima qui c'è anche una filosofia di vita da rispettare...come detto prima c'è chi ama i mediani nel calcio e chi ama le punte...a ciascuno ciò che desidera

federica said...

ciau a tutti!
x celi
"a cassandra i lati deboli e le storielle amorose fasulle o le sue contraddizioni e cnfronti ossessivi con roberta perchè si sentiva inferiore(e lo è!ahah)"

in effetti gli autori hanno mostrato unicamente i suoi lati deboli (cioè quelli negativi) ed è questo che a mio parere non è giusto! E per il fatto che cassandra fosse inferiore a roberta, mi spiace celi, ma non è affatto vero. Le due sono sempre state a pari livello, a volte era più forte roby e a volte lo era cassy, ma nessuna delle tue è mai stata nettamente superiore dell'altra! Se poi intendi come esperienza e anni di studio, bè si sa, roberta ha studiato parecchio prima di entrare ad amici mentre tutti gli altri cantanti no..ma questo ora non c'entra! XD

Il fatto di sentirsi inferiore è vero, ma si può semplicemente spiegare dal fatto che, dal momento che gli autori puntavano unicamente su roberta, mostrandola come unica cantante di amici, cassy aveva bisogno (come dice gabrix87) di farsi conoscere meglio dal pubblico, attraverso le sfide contro di lei!

x quanto riguarda pasqualino e salsetta..mi spiace per chi fosse loro fans, ma credo che siano due pagliacci pescati a caso tra gli aspiranti cantandi dei provini! XD

celinaccia said...

x federica
no allora..roberta avrà pure studiato un pò di più,e su questo posso darti ragione,ma roberta ha studiato per 45 minuti a settimana,sporadicamente,(e oltretutto per tre anni,quelli prima dientrare ad amici,non ha neppure studiato!)quindi non è che la sua preparazione fosse così superiore a quella di altri!e poi la stessa cassandra ha ammesso di aver studiato canto prima di entrare!
quindi non ci sono state grandi differenze di preparazione..
io poi considero che roberta abbia molto di più di cassandra,su questo possiamo essere più o meno d accordo,ma i risultati sono evidenti..
quasi sempre,roberta è risultata superiore e non di poco a cassandra,questo non ce lo possiamo nascondere,ma si sa,de gustibus,come sempre..

io continuo a ripetere che non è che gli autori avessero puntato su roberta,perchè hanno dato le stesse opportunità a tutti,ma che evidentemente roberta ha saputo sfruttare molto meglio!
poi magari un giorno me lo dite dove stavano le preferenze nei confronti di roberta visto che non mi pare che mai nessuno l abbia difesa nei confronti dei continui attacchi di jurman o da parte di attacchi puerili e cattivi del pubblico sparlante o dei ragazzi,ma sempre lasciata in balia delle sue forze!non ha avuto niente di più degli altri!
veramente è assurda questa cosa,fatemi gli esempi concreti e vediamo come confuto le vostre tesi,che mi sembrano solamente una scusa per nascondere che effettivamente roberta attirava da sola e attenzioni su di sè,senza bisogno di nessun aiuto!
e poi se davvero gli autori avessero voluto favorire roberta non credi che non avrebbero mai mandato in onda le sue liti?cosa che le ha portato addosso un sacco di critiche cattive e l ha fatta apparire come quella che in realtà non era?per come l raccontate sembra anche assurdo che roberta possa avere tutte questepersone contro e ancor più assurdo che non abbia vinto il programma!ma se lei era favorita allora mi vien da chiadere:e allora marco cos era?????????????

questo è quanto!rispondimi pure con calma!
un bacione!ciao!!!!!!!!!!!!!

conlednere said...

ciao, gabrix, mi fa piacere che mi hai spiegato un po' di te e mi ha fatto sorridere il fatto che dici che di solito appari un po' saccente, pensa la stessa accusa che è stata rivolta a Federico. Avete dunque qualcosa in comune, dopotutto. Scherzo naturalmente.

Come te (e come tutti), anch'io ho un vissuto, anche piuttosto lungo purtroppo, che mi fa essere quel che sono. Sono un'insegnante e quindi abituata a valutare i ragazzi ma anche a rispettarli e mi dà davvero molto fastidio quando qualcuno si arroga il diritto di sputare sentenze come se fossero assolute verità.

Tu ti chiederai: ma che ci fa un'insegnante in questo blog? Ebbene, confesso, amo questo programma e non riesco a mettere di seguirlo, nonostante le schifezze che ci hanno propinato negli ultimi anni (a ben pensarci anche prima). Ho sopportato e sopporto tutto ciò che di negativo (ed è tanto) ci può essere in un programma defilippiano pur di non rinunciare a fare ciò che, credo, so far meglio, cioè giudicare questi giovani. Sette anni di amici mi hanno inoltre insegnato ad affinare l'orecchio, a cogliere sfumature, ad individuare chi è bravo e chi no. Poi c'è chi è simpatico e chi no ma io cerco di essere il più possibile obiettiva (anche questo fa parte del mio mestiere). Comunque di tutto questo ho parlato in un post precedente.

Detto questo, devo però dirti che non mi è piaciuta la tua conclusione. Qui non si tratta di filosofia di vita. Non si tratta di preferire un mediano alla punta, nessuno preferisce il mediano, puoi decidere (o forse ci sei costretto) a fare il mediano nella vita ma nessuno preferisce il mediano specie quando si parla di forme d'arte. L'artista non può che essere una punta. E tu ricadi nel tuo precedente errore nel momento in cui mi dici che io non so riconoscere la punta perché è ovvio che se io preferisco Federico non è perché preferisco il mediano ma è perché lo ritengo una punta (sbagliando secondo te).

Comunque io non ho detto che Fede mi piace perché è completo ma che è anche completo. Per me recita meglio di Federica, per me recita meglio di chiunque altro ragazzo di amici (ma lo hai letto il mio post precedente?) quindi non è mediocre nemmeno in recitazione, figurati nel canto. Tu dici che non ha estensione ma questo non è vero, l'hanno anche detto tutti i maestri di amici che Fede ha una buona estensione, molte canzoni le cantava nella stessa tonalità (si dice così? -1, 0, ecc..) che usava Max. il quale invece l'estensione l'aveva ma, per me, era estremamente sgradevole da sentire (lo preferivo nelle note basse).
Ma l'estensione non fa un cantante, l'hanno detto molte volte, e nemmeno il timbro, aggiungo io. Sono necessarie tutta una serie di elementi che devono arrivare all'ascoltatore, come per esmpio l'interpretazione. E' vero che Battisti (il mio idolo musicale) non aveva una gran voce ma aveva una capacità interpretativa pazzesca utilizzata in canzoni molto belle che sono entrate a pieno titolo nella storia della musica italiana.
Ora, è vero che Federico non ha né il timbro graffiato di Marco che mi piace solo in alcune canzoni, né la precisione di Pasqualino (o perlomeno non l'aveva) che mi appare insignificante, né la potenza di Giuseppe Salsetta che trovo davvero pessimo sotto ogni punto di vista (comunque quel tipo di voce non mi piace), ma era uno che, come ebbe a dire una volta Grazia, buca lo schermo e non solo quello. Ha una sicurezza, una padronanza, una presenza scenica, lucidità, determinazione, grinta, personalità, intelligenza artistica e non che raramente si riscontra negli artisti giovani. Quando si esibisce lui sembra un vero cantante, mentre difficilmente mi viene di pensarlo per gli altri ragazzi di amici. E naturalmente, l'ho già detto, ha una grande capacità interpretativa (non mi hai risposto su questo) che è il suo punto di forza. Che poi sappia anche recitare e ballare (un pochino, è chiaro che non può essere un ballerino) è solo un valore aggiunto, non è una colpa.

Sai cosa penso in realtà? Penso che molti giudichino Federico lasciandosi influenzare da quello che hanno visto nel programma. L'hanno trovato antipatico, se non addirittura diabolico come dice celi, e quindi non può essere bravo. Anche chi sostiene, come te forse, che non si lascia influenzare dal Federico persona, secondo me, lo giudica in maniera superficiale, quasi per sentito dire, senza starlo a sentire veramente e analizzare con obiettività ciò che sa fare. Questa però è una mia impressione, non è detto che sia davvero così, del resto a me non interessa che Federico piaccia a tutti, cosa impossibile, ma che si neghino del tutto le sue doti, mi sembra poco obiettivo. A me, ad esempio, non mi piace molto Marco, ma so riconoscere i suoi pregi come vedo i suoi difetti che ho elencato in un altro post e ai quali aggiungo la mancanza di energia. Tu che ti intendi di musica, mi sapresti dire cosa sbaglio, secondo te, nel giudizio che dò di Marco?

Ciao gabrix, mi ha fatto piacere chiacchierare un po' con te.

gabrix87 said...

volevo solo dire che in qualunque scuola di canto d'Italia le lezioni di canto sono una volta a settimana in genere per 50 minuti e alcune scuole aggiungono un ora di solfeggio in gruppi da 6-8 persone...inoltre volevo dire che ciò che hai fatto con il canto ti resta per sempre e non puoi dimenticarlo anche perchè un cantante a casa sua non può fare a meno di cantare..Questo non vuol dire nulla ma solo che Roberta ha fatto canto come tutti i ragazzi che hanno fatto canto

federica said...

x celi

io invece non sono d'accordo...
Cassandra, per quanto riguarda il serale, ha cantato meglio in alcune sfide, mentre roberta in altre..a mio parere le sfide tra di loro a favore di cassandra sono state:
The Best
Paid My Dues
Grazie Perchè

Mentre roberta, devo ammettere che ha cantato meglio in :
Di sole e d'azzurro
No more tears
Dont cry for me argentina

Con questo non voglio dire che entrambe abbiano fatto male le canzoni che ho attribuito all'altra, ma semplicemente sono venute leggermente peggio!
(quelle cantate da cassandra le ho adorate tutte dalla prima all'ultima)
Ma questi sono mie gusti..anzi gustibus come dici te! XD

per il resto dico solamente che roberta non è mai stata "sempre superiore a cassandra", perchè riprendendo appunto paid my dues e grazie perchè(cn morandi) tutti i professori erano concordi nel fatto che cassy li avesse cantati meglio! Ci sono i video, non sto sparando cavolate!

gabrix87 said...

si su Marco hai detto giusto se non che ha un estensione insufficiente...Marco ha un estensione importante tra l'altro insolita...in genere a parte casi sporadici i timbri molto colorati come quello di marco in genere pagano estensioni ridotte.Per il resto hai detto bene...

per il resto sul discorso punta e mediano io intendo per punta un talento sregolato che non è in grado di esprimere semprele sue abilità...un mediano è il lavoratore che con notevoli sforzi sopperisce alla mancanza di doti naturali....per me Federico non ha doti vocali importanti come neanche Max del resto che vantava chissà quale estensione quando era un ragazzo normalissimo con grossi problemi tecnici tra l'altro..in quel contesto come ho già detto prima non andava valutato Max ma Karima e Manuel per comprendere le differenze di talento puro...io non mi intendo di recitazione per cui non oso contraddirti sul fatto che potesse recitare meglio di Federica...cmq che materia insegni?....e poi non ti secca sentire chiamati gli insegnanti di amici "professori"? per curiosità

celinaccia said...

x federica
mi piace parlare con te perchè molto difficilmente si scende a discussione!
cmq possaimo non essere d accordo,perchè per me roberta è stata sempre superiore a tutti nelle esibizioni,non c era assolutamente confronto,però non discuto che a te possa essere sembrata migliore cassandra,ci mancherebbe!

adesso vi lascio augurando a tutti una splendida serata!a presto!ciao!!!!!!!!!!!

Whitesforever said...

ciao a tutti come va?
da quando vi ho lasciato una settimana fa parlate sempre di roby e cassy...e che du palle ahah!scusate parlate di quello che volete è un mio parere...comunque roby e cassy sono diverse brave ed entrambi possono diventare ad ambire brave artiste...basta.....per angelucci che dire, odio solo il ricordo della sua faccia con quelle sopracciglie sempre appuntite ahah...che rabbia!vedo che tutti sono d'accordo sul fatto che karima era più brava chissà come ha vinto?i giochetti sporchi della de filippi...:/ mmmh.....chissà?

cartina -208

saluto in particolare celi chupa, cartina, patty, morgana ,marco, federica(grazie perchè è stata meglio roby....apprezzo la tua obiettività) e tutti quelli che dimentico....

p.s ieri ho letto sul quotidiano i chupa chups, i lecca lecca più famosi del mondo hanno compiuto 50 anni...auguri a tutti i chupa chups...ahah!!!baci

conlednere said...

ma per te, gabrix, talento puro vuol dire solo avere una voce particolare? Perché sul timbro entra in gioco il gusto personale. A me per esempio il timbro di Manuel non mi piaceva e ancor meno il suo modo di cantare. La voce nera di Karima aveva un notevole effetto su un certo tipo di canzoni ma in altre non mi piaceva per niente come anche il graffiato di Marco che comunque non mi dispiacerebbe se non ci fossero tutti gli altri suoi difetti che mi disturbano. Insomma il timbro è solo un elemento caratteristico di un cantante, non può essere tutto.Il talento non può derivare solo dal timbro.
Ho capito il senso che hai dato a mediano e punta e io dico che la voce di Federico è bella e si mette al servizio di tutte le altre sue doti che ti ho già elencato. Non ultima l'intelligenza. Per me un artista deve essere intelligente. Intelligente e sensibile. Se non ci sono questi due elementi di base non potrà mai esprimere artisticamente la sua interiorità, non potrà mai aver nulla da dire al suo pubblico.

Io insegno francese e ho una formazione letteraria. Ti dirò, no, non mi dà fastidio sentir chiamare professori gli insegnanti di amici perché penso che comunque abbiano le competenze per fare quello che fanno. Ciò che mi dà fastidio è vederli litigare fra di loro, già mi dà fastidio veder litigare i ragazzi, che poi lo facciano anche gli insegnanti lo trovo altamente diseducativo. Io credo comunque che insegnanti come Garrison o Palma vivano un complesso di inferiorità nei confronti di Alessandra Celentano e Jurman e quindi stiano sempre sulla difensiva e questo non va bene come non va bene questo fatto di schierarsi con alcuni allievi e non con altri. Mi piace molto la Celentano (forse perché le assomiglio come severità e ricerca del meglio) ma il migliore per me è stato l'altro insegnante di canto di cui non ricordo il nome che quando ha capito in che direzione andava la trasmissione, ha pensato bene di dire addio a quella gabbia di matti.
Un'altra cosa che non mi piace è il modo in cui i ragazzi si rivolgono agli insegnanti e rifiutano le loro critiche. Il parere di un'insegnante va sempre accettato (sono di parte), può essere discusso per capire meglio ma mai confutato. Trovo che questi ragazzi siano troppo presuntuosi e poco rispettosi. Ma come nella scuola normale, la colpa non è soltanto loro ma soprattutto di chi glielo consente.

conlednere said...

whitesforever, no, mi dispiace, non tutti siamo d'accordo sul fatto che Karima era più brava di Federico. Per me erano bravi entrambi e potevano meritare la vittoria come nella seconda edizione Giulia e Anbeta, però Federico per me aveva e ha più carisma e simpatia.

Per quel che riguarda le tue insinuazioni riguardo alla sua vittoria, potrei dirti come celi fa per roberta, che forse era più vero il contrario e cioè che la De filippi & co. avrebbero voluto che vincesse Karima ma preferisco lasciar perdere. In fondo, come ho già detto prima, a loro non gli importa nulla di chi vince, l'importante è che arrivino i soldini. Inoltre ho già detto quello che volevo dire su Fede e come ho già detto a celi, non mi illudo di convincere nessuno.

Cartina4Blu. said...

Ciao Blog!!!

Volevo rispondere un pò alle ultime cose ...

Allora iniziamo subito!!! ...
_____________________

Io , devo ammettere , che so poco di canto e so poco di musica ... Ho imparato a suonare la batteria grazie a mio padre , che era un batterista ... Ma non ho preso lezioni in nessuna scuola e in nessun posto ... Quello che so lo devo a mio padre e a DAVE WICKLY : batterista famosissimo americano ... Ho visto dei video in cui lui spiegava le cose e quindi io ho messo in pratica quello che spiegava ...

Detto questo credo , e lo credo fermamente , che non bisogna per forza studiare canto per riconoscere se uno sa cantare o meno ...

Io ho studiato canto per pochi mesi , ma non sono sufficienti ... Quello che dico io , lo dico solo perchè ascolto attentamente la musica e le parole!!! ...
______________________

Ho letto che si parlava di TALENTO!!! ...

IL TALENTO , SECONDO ME , E' UNA QUALITA' E QUINDI E' INNATA!!! ... Uno ce l'ha o non ce l'ha ... Il Talento non si può imparare e il talento non è alla portata di tutti ...

Ci sono alcune persone , però , che hanno talento ma che per farlo emergere hanno bisogno di molto studio e esercitazione!!! ...
_______________________

MARCO ha TALENTO ... Il suo talento è innato , come la sua interpretazione ...

Ricordiamo che interpretare è una cosa difficilissima da capire , figuriamoci da fare ...

Alcuni sbagliano ad interpretare un pezzo ... ALcuni dicono che per interpretazione si intende mettere quello che senti in una canzone , ma la cosa è del tutto errata ... Interpretare vuol dire mettere nella canzone ciò che il cantante ha voluto mettere , e questo ad AMICI non si fa spesso ...
_______________________

Sicuramente GIUSEPPE e PASQUALINO sono meno bravi di FEDERICO ... Ma comunque sono tutte e tre sulla stessa barca : la barca delle persone che , secondo me , non dovevano entrare ad AMICI ...

Perchè non possiedono quella cosa che MARCO ha , e cioè : l'anima ...

Pasqualino per emergere ha avuto bisogno di imitare ...
Giuseppe di abbracciarsi a MARIA e adesso fa lo show-man ...
Federico di creare polemiche ...

MARCO è emerso per il suo TALENTO (secondo me indiscusso) , per la sua PERSONALITA' e per la sua ANIMA ...
_______________________

Gabrix ha detto bene : se MARCO avesse sfruttato il suo talento al 100% ci saremmo trovati difronte a MICHAEL BOLTON!!! ...
_______________________

Per me MARCO è THE VOICE!!! ...

cuba said...

Ciao a tutti,concordo in parte con cold(anche si Federico non mi piace come cantante)credo che e bravo in recitazione, molto meglio di Federica e ha tenere il palco scenico ,ha presenza che usa per arrivare al pubblico e ci riesce,questo e un dato di fatto.

cartina su Marco ,non dico che non ha talento dico che a me non arriva come arriva a te e che preferisco altri cantanti visti ad amici per esempio Manuel sarà una mia ignoranza,ma penso sopratutto che e una questione di gusto,questo mostro di cantante che tu vedi in lui io non riesco a vederlo e ha questo punto me sto preocupando,avrò perso il orecchio musicale(scherzo)

Su cassandra dico che ha una bella voce e chi spero che trove il suo stilo che l'faccia distinguere degli altri....

A me Roberta piace,penso che anche lei e un talento e non credo sia risultato dei pochi anni di studio fatti,e si vogliamo parlarne di questa cosa diciamola tutta il anno scorso c'era max ragazzo che evidentemente studiava e con dote vocali e a me non piaceva e invece Karima piaceva tanto e sicuramente aveva studiato meno di lui.

Per ultimo dico che non mi pare veritiera questa storia dei ragazzi che dicono che nessuno a studiato ,cioè c'erano dei ragazzi che era il secondo o terzo provino si te non migliori non ti prendono mai(visto i tanti ragazzi che fanno i provini) e che io sappia il unico modo di migliorare e studiando e corrigendo gli errori che gli sono stati evidenziati nei diversi provini.
Scusate il mini giornale.
Buonanotte a tutti