mercoledì 18 novembre 2009

Puntata Amici del 18/11/09

Garofalo finisce le prove ma prima di mnadare tutti a pranzo mostra un video della puntata di sabato dove c'è Elena che prima di iniziare a ballare fa brutte facce perché non si sente a suo agio in questa coreografia. Garofalo le dice che non si può permettere di offenderlo in questo modo, non gli da diritto di replica, non gli permettedi sbuffare, e non gli permette di non fare la sua coreografia. Nella sua carriera mai nessuno si è mais permesso di rifiutarsi di fare la coreografia, nessun professionista. Lui dice che fa la coreografia che vuole e che tutti i professionisti devono essere capaci di farlo. Lei poteva rifiutarsi di fare questa coreografia e invece non lo ha fatto. Elena replica e dice che le dispiace per aver atto le facce e un suo limite, forse doveva ritirarsi prima e Graofalo risponde che gli faceva un favore. Elena dice che è da apprezzare il fatto che non ha mollato e lo ha fatto e lui haragione ha riprenderla per le sue facce. Garofalo dice che se lei non avrebbe fatto quelle facce non le avrebbe detto niente. Elena dice che lei la coreografia l'ha fatta non ha gattonato lo ha fatto più dolce ma per Garofalo non è giusto secondo lui doveva dirgli prima se poteva farlo in un altro modo invece non gli ha chiesto niente. Elena dice che lui non l'avrebbe ascoltata e Garofalo dice che non lo conoscono ancora. Gabriele interrompe il discorso chiedendo di poter ballare ma viene fermato da Grazia che gli dice che non centra niente. La discussione tra Elena e Garofalo dura ancora Elena accusa Garofalo di avere dei muri contro di lui e Garofalo continua a dire che non cera niente di imbarrazzante. Dopo Elena si sfoga con i suoi compagni dicendo che la loro coreografia è uscita meglio di Borana e se loro lavorano bene arriverà sabato che anche se la faranno meglio dell'altra squadra perderanno lo stesso.
Zanfo fa entrare la commissione che comunicherà chi andrà in sfida tra Emma e Enrico prima ricorda che è il compleanno della Celentano. Zanfo dice che dopo la puntata c'è stata una discussione tra i prof e lui rivedendo la puntata si è accorto di alcune cose dette da Enrico e siccome avevano la difusione bassa lui non ha sentito. Sono solo alcune frasi dette a caldo riferendosi a rapino dice che spara cazzate e manda un favvanculo a Davide. Zanfo lo rimprovera dicendo che ci sono modi e modi per dire le cose, queste cose non si possono sottovalutare perché quella è una trasmissione guardata da tutti. Rapino per questo ha mosso una mozione cioè di metterlo in sfida, ma che novità ci voleva andare lui. Zanfo vorrebbe anche delle scuse pubbliche ma lui non le fa perché pensava quello che ha detto. Rapino dice che lui è bravo ma la sua personalità lo porterà a asbagliare spesso e come una ferrari regalata al figlio di papà che va a sbattere dopo la prima curva. Per lui Enrico e poco umile e lui non vorrebbe mai essere il passeggero dentro la ferrari e Enrico risponde che lui non cè lo vuole dentro la ferrari. Rapino risponde che lui non gli farà mai pubblicare un disco almeno che non cambia il suo carattere. Enrico risponde che lui è contento di non avere lui come discografico perché se giudica solo per il carattere allora non vale niente. Lui lo ringrazia per averlo scelto ma se fosse poco umile non avrebbe mai detto che aveva bisogno di imparare e sceglieva la Martinez. Enrico pensa che se non fosse entrato per Rapino sraebbe entrato per Grazia e lei conferma. La Celentano riprende Enrico per il suo modo non ha rispetto verso il prof i suoi toni sono sbagliati e arroganti. Enrico dice ch eRapino si può permettere di dire che lui è poco umile e lui non può dire che Rapino non sa il discorso. Poi chiede alla Celenatno perché si è messo in mezzo a un discorso che non è rivolto a lei e la Celentano risponde che quella è una commissione dove tutti si rapportano. SEcondo Garrison Enrico ha ragione, ha sbagliato nei modi e si merita la sfida però adesso la commissione sta esagerando perché lo sta mettendo contro un muro. La Martinez dice che il " lei" uno se lo deve meritare e Enrico arriva a rispondere così a Rapino perché lui glielo ha permesso. Sicuramente lui ha un modo di fare che diventa eccessivo e maleducato lei gli chiede di riconoscere questa cosa e di cambiare direzione perché è un passo in più per crescere. Garrison ammira il modo di Enrico. Enrico si sente punzecchiato dalla Celentano e non capisce perché non ci sia solo la commissione di canto e chiede di chiamare Garofalo così la Celentano parla con lui. Enrico dice che lo sa ha sbagliato nei modi ma non sbaglia in quello che pensa.
Più tardi metterò i video




13 Comments:

endurko said...

Enrico è un genuino, ruspante (magari un po' rozzo) ma ha carattere. Davanti a siffatta commissione (si parlano abituamente addosso e il rispetto fra i membri spesso latita) è giusto non abbassare la testa, d'altronde l'autorevolezza la si guadagna col lavoro e con l'esempio, altrimenti si parla di bieco autoritarismo. Temo lo facciano fuori: è scomoda una persona che ti mette davanti a uno specchio ricordandoti che sei "brutto".

stella said...

haha! Roberta Bonanno ha diviso gli anni di amici in due fasi: prima di Marco, dopo Marco. Per una volta le do ragione.
Purtroppo però nel dopo Marco i discografici stanno portando amici alla deriva.

stella said...

oggi i professori hanno chiesto il rispetto e il riconoscimento dei ruoli: E' giusto, ma ci si dimentica che tutta la trasmissione è basata sui litigi e sulla maleducazione. I professori non si rispettano fra di loro, i litigi fra i ragazzi sono istigati ad arte. Concordo sul fatto che l'autorevolezza si guadagna col lavoro e con l'esempio

JO said...

Ciao Stella....
durante la puntata di oggi avevo il programma sottocchio ma senza voce perchè impegnata in una lunga telefonata....ho visto che i professori discutevano un sacco....

DA sempre chi pretende qualcosa per primo lo deve dare.....
Come possono i ragazzi essere rispettosi ....quando chi dovrebbe dagli l'esempio si compartano come dei BUFFONI...ANCHE SE NON RIESCO ATROVARE UN TERMINE PIù APPROPRIATO...

in quella trasmissione non riesco a trovarci più niente di buono

la bonanno.....???? chi è ;-) ???

stella said...

ho sbagliato il cognome di roberta?
non si chiama così?

stella said...

Jo anch'io fatico a seguire amici, per ora vado avanti a forza di inerzia, come se aspettassi l'evento miracoloso che cambierà le sorti del programma. Ma so che non arriverà. Lo scontento comunque è generale. Quest'anno per far capire che la gente non è proprio fessa non si dovrebbe votare. NO SMS!!!!!!!! Pensa che bello: una finale senza un voto !!!!!!!!!!!!

JO said...

no no Stella non hai sbagliato....
era la mia vena IRONICA che a volte spunta fouri..
...per quallo nella smaile ti ho strizzato l'occhio....
ma non stata sufficentemente esplicita.....

stella said...

non avevo capito la strizzata d'occhio, ogni tanto sono un pò tarda

stella said...

Adesso devo proprio andare , ho tantissime cose da fare. Saluto tutti

JO said...

HAI RAGIONE SAREBBE UNO SCOOP...
ma impossibile....purtroppo
sarebbe l'unico mezzo del pubblico per dimostrare la disapprovazione di tante macchinazione, inconpetenze, incapacità...ecc

sono al telefono con patty...saluta tutti....by jo

totore said...

Sera a tutti,concordo con voi,ma vorrei aggiungere he preferirei che ENRICO vada in sfida per fargli capire che la maleducazione,anche se ha ragione,non paga,ma mi auguro che vinca la sua sfida,perchè comunque è un bravo cantante,meno come autore.

maria said...

su quanto ha detto Enrico io concordo sul contenuto, perchè in fondo ha detto la verità, ed è anche stato coraggioso. Non concordo su come l'ha detto. Spero non esca per una ripicca di Rapino.
Le anticipazioni dicono che Michele ha vinto la sfida

marisao66 said...

io sono toscana ed ho tifato per enrico da subito forse per campanilismo, poi mi è scaduto, forse ha ragione ma io in tanti anni di amici una persona prepotente e maleducata come lui non l'avevo mai vista.lui che non sa cantare e neppure suonare come si permette di giudicare gli altri? vergognoso, flauto sarà stonato ma la colpa non è di davide ma di chi lo ha fatto entrare. garofalo è ora che cominci a tornare da dove è venuto le sue coreografie sono solo oscene, queste sono ragazze di 20 e gli atti sessuali non hanno bisogno di farli in pubblico, mi spiace ma quest'anno la commissione è fuori di cervello e non è in grado di insegnare niente