giovedì 29 novembre 2007

Puntata Amici del 29/11/07

Oggi nello speciale di Amici, in diretta, assisteremmo alla sfida di canto di Roberta contro Emanuela, e alla sfida di recitazione di Sebastiano contro Saverio. Entrano tutti i ragazzi che, come sempre ci cantano la sigla. Devo dire che oggi l'hanno cantata molto meglio del solito.

Prima di iniziare la sfida, Zanforlin, fa vedere in diretta le prove di Marco con Jurman. La cosa più buffa e che Jurman benda Marco e poi le fa cantare " A chi mi dice" e nel frattempo lo gasa dicendogli cosa deve fare. La cosa funzione benissimo, Marco è intonato e anche bravo.... complimenti a Jurman.

Tornati in studio Zanforlin chiede a Grazia cosa ne pensa. Grazia dice subito che una benda non fa un cantante, comunque dice che ha visto Jurman molto provato questi giorni perché è davvero una fatica lavorare con Marco. L'ho ha visto anche sbattere la testa contro un muro. Jurman,con Marco, ci lavora dalla mattina alla sera e sta cercando, con tutti i metodi possibili, di tirare fuori quello che vuole da Marco. La disperazione porta a fare delle cose esilaranti. Non ho ancora ben capito cosa volesse dire con questa frase comunque andiamo avanti.

Finalmente si inizia con le sfide, hanno già perso tempo e come al solito una sfida noi la vedremmo domani.

Per prima si farà la sfida di Sebastiano contro Saverio. I professori spiegano che Sebastiano è in sfida perché è TROPPO FRAGILE ( poi devono spiegare in che senso) e loro vogliono tirare fuori quello che sa' fare perché lui rende solo quando è in sfida. Il commissario esterno che giudicherà la sfida è PierMaria Cecchini.

La prima prova riguarda un pezzo tratto dall'ultimo film di Raul Bova. Inizia Sebastiano aiutato da Marina. E' stato bravissimo. Tocca a Saverio anche lui aiutato da Marina. Non mi è piaciuto per niente.

Per la seconda prova entra un ferro da stiro. Inizia Sebastiano, mentre Marina stira. Questo è un pezzo tratto da " Ricordo con rabbia". Anche qua Sebastiano è stato bravissimo, se volevano tirare fuori qualcosa i professori ce l'hanno fatta, anche se io non vedevo questa necessità. E' il turno di Saverio, mentre Marina rimane ancora a stirare. La fine del pezzo di Saverio era orribile, cosa centrava fare quel " Pussy pussy pussy pussy?".

Cecchino è pronto per dare il suo giudizio. Dice che, lui, da il giudizio in base a quello che ha visto adesso e a quello che gli è piaciuto di più. Fa i complimenti a tutt'e due e dice che hanno dato segno e prova di gran maturità. Il suo è un giudizio di gradimento e un gioco ed è anche giusto che ci sia uno che vinca e uno che perda. Devono accettare la sconfitta che servirà per migliorare.

Inizia con i commenti. Nel primo pezzo Sebastiano era troppo uguale a Raul Bova, lo ha imitato anche nei gesti. Saverio invece è riuscito ad usare la personalità e questo è importante perché è bello mostrare sempre se stessi.

Nel secondo pezzo, l'interpretazione di Sebastiano non gli è dispiaciuta, anche se è rimasto molto attento alla tecnica. Saverio invece non è stato sempre presente, ma anche qui ha messo la personalità. Secondo lui quello che conta è raccontare una storia essendo se stessi. E per lui ce riuscito di più Saverio, quindi vince lui la sfida.

Infine dice che il fatto che Sebastiano abbia perso questa sfida, non vuol dire che non ha talento, ma deve cercare di scoprire e tirare fuori la sua personalità. Sebastiano dice che accetta il giudizio, ma con riserva. Lui lo sa' bene chi è, e quei pezzi sono stati studiati così e mai nessuno gli ha detto che imitava Raul Bova.

Saverio entra nella scuola tra i fischi di tutto il pubblico, e anche i miei. Sebastiano vuole aggiungere qualcosa ma, la puntata termina qui, quindi noi vedremmo domani cosa avrà detto Sebastiano e vedremo domani anche la sfida di Roberta contro Emanuela.

Non ho trovato per niente giusto che Sebastiano abbia perso questa sfida. A parte che non trovo nemmeno valido il motivo della sua messa in sfida perché non mi sembra che Sebastiano non sia stato bravo. Comunque oggi è stato NETTAMENTE più bravo di Saverio. A questo punto penso che l'abbiano voluto mandare fuori perché è uscita una verità troppo scomoda. Sono davvero senza parole uno va fuori perché usa la tecnica, mentre rimane uno che non la usa affatto e che addirittura non è presente mentre recita. Ma dove si è visto!Voi cosa ne pensate?

A domani alle 16:15

12 Comments:

GuidaTv said...

Da considerare il fatto che sta proprio nell'attore non fare se stessi, altrimenti si farebbero tutte le parti, anche le più diverse, sempre allo stesso modo. La definizione di attore dice: "Un attore è una persona che interpreta un ruolo in una produzione artistica", che interpreta un ruolo ribadisco, non se stesso! Questo non fa che confermale la necessità che Sebastiano uscisse.

Inoltre non l'hanno fatto parlare, meglio dopo la pubblicità, così se dice qualcosa di scomodo possono tagliarlo perché non in diretta!

Complimenti!

Anonimo said...

Sono d'accordissimo, è andato fuori perché era "troppo tecnico"........ Vuoi vedere che da dietro le quinte gli avevano già detto di sbattere fuori Sebastiano??!!! E poi si lamentano se Francesco va a sospettare che il programma sia tutto finto!!! Il sospetto nasce a noi, figuriamoci a loro che sono lì e vivono la situazione!!!

claudio said...

ma secondo voi professionisti seri che hanno alle spalle anni di onorata carriera vanno a sputtanarsi ad amici?? e a che pro...?

ALESSYA said...

sono super daccordo cn guidatv e anonimo...
c'è ma cm si fa a mandare uno fuori xkè usa troppa tecnica...e il +bravo ke si premia nn ki fa se stesso!!allora io adesso vado ad amici recito una parte di un film ma sn me stexa vediamo poi se mi prendono....c'è voglio dire ma stava male quello ke ha giudikato?! avrebbero fatto prima a dire ke seba doveva uscire x ciò ke era successo cn cassandra...secondo me è davvero tutto programmato...2°
caso in questa edizione di amici ke me ne da la conferma...
nn metto in dubbio ke lo sfidante sia stato bravo,ma dai si è visto ke seba ha interpretato meglio le parti,soprattutto la prima...
nn so più ke pensare..ciao a tutti!

Anonimo said...

boh sò solo ke nn mi è sembrato giusto ke uscisse xkè è molto bravo....mah

la ina said...

io mi chiedo:perke tt i commissari esterni dicon che anke loro hanno preso tanti no nella vita...inizio a pensare ke mandan fuori quelli nella scuola per vendicarsi e faccian entrare i nuovi perke si rispekkian in loro..tolta questa piccola parentesi kissa perke luca nn ha fatto parlòare seba???!!!!

claudio said...

Seba nn ha parlato xchè c'era la pubblicità... come tt i giorni alla stessa ora.... da anni... in ogni cosa ci vedete del marcio.... mamma mia -.-'

nn è x giudicare nessuno, ma io sn diverso.... io sinceramente nn ho mai avuto la sensazione che fosse tt finto e programmato.... altrimenti avrei smesso di guardarlo già da molto... e penso che , nonostatnte dicano il contrario, molto lo sanno, ma dire che è tt finto fa + figo...

Anonimo said...

IO NON POSSO CREDERE CHE SIA X QUEL MOTIVO!NEL 2007 è OSCENO ANCHE PENSARLO ..IN UN PROGRAMMA IN CUI L'AUTORE PARLO DELLO ZANFORLIN è GAY DICHIARATOOO E PERFETTAMENTE INTEGRATO!!!NO HO PAROLE....

Dimitri said...

Ragazzi, che tristezza pensare che si censuri il "sentimento" etero o omo che sia... Ma che differenza c'è tra AMICI e gli amori/storie che nascono a scuola? Nessuna apparentemente, ma gli interessi di share prevaricano tutto e quindi meglio censurare che spiegare serenamente il tutto (vedi love story tra Leon e Sabrina anni fa). Che coraggio se si pensa che tra autori, professori e conduttori di G&L se ne contano parecchi... RIDICOLI!!

claudio said...

Ecco un'altra intervista a Zanfo!

Dopo il mio commento di ieri sera su Twitter in merito ad una chiacchierata chiari-f**a-trice con Luca Zanforlin, autore di Amici, sono stato subissato dalla curiosità abnormemente normale dei river-lettori. Di cosa si è parlato? Ovviamente delle recenti “questioni” sulla sessualità dei ragazzi della scuola. Intanto Zanforlin non condivide qualsiasi tipo di discussione sull’orientamento di una persona: “Non è importante, e non capisco la curiosità che c’è sull’argomento. Che ci importa se un ragazzo dorme con altri ragazzi?”. Eh vabbè. Quanto al caso di Sebastiano Formica, l’attore eliminato in una sfida pochi giorni dopo il suo outing da parte di un’altra allieva, è categorico: “In sette anni di Amici abbiamo probabilmente avuto più allievi gay che etero. Ogni volta che uno veniva eliminato era discriminazione? Assurdo“ . E ancora: “Nella puntata che va in onda oggi, Sebastiano dice tutto quello che vuol dire, senza tagli“. Naturalmente gli ho fatto notare che molte critiche gli sono piovute proprio dall’ambiente gay: “Lo trovo ridicolo, con tutto quello che ho fatto per la ‘causa’. Quello che non sopporto sono i gay che discriminano loro stessi. La piantassero“.

Anonimo said...

seba doveva restare..e anke luca..in qst programma fanno distizioni di sesso..ora vedremo se i prof mettono in sfida o in discussione gennaro..allora il programma è taroccato..

Anonimo said...

spero no gennaro a me piace veramente tanto cm balla...guarda io tifo sole ma ql ke ora merita meno è g.luca qndi se dv usci'un ballerino farei uscire lui... dovrei spera ke vinca la luna cosi'se ci sarà un ballerino a sfidare metteranno in sfida g.lua francy nn credo è ancora mezzo cionco....